Un antifurto contenuto in un sensore di movimento a infrarossi, con scheda GSM. È possibile aggiungere altri componenti per comporre un impianto completo wireless bidirezionale a 868 MHz.

Volume: SITV_03_13 – Pagine: da 117 a 117

L’offerta di sistemi antintrusione, controllo accessi e controllo remoto via Gsm della Eldes è dedicata agli installatori che desiderano allargare i propri orizzonti, per diversificare e ampliare la propria attività. Si tratta di soluzioni completamente wireless, che sfruttano una tecnica bidirezionale in banda 868 MHz, una banda meno congestionata rispetto a quella a 433 MHz dotta di una maggiore larghezza di banda. Inoltre, la bidirezionalità garantisce una trasmissione sicura, perché prevede un feedback continuo dei comandi.


Mini allarme all in one EPIR2

SISTEMA ANTRINTRUSIONE EPIR2

I sistemi Eldes possono essere installati anche da installatori poco esperti, che hanno poca dimestichezza con gli impianti d’allarme. Epir2 è un antifurto autoinstallante, incluso in un piccolo sensore di movimento a infrarossi. La scheda GSM e il microfono ambientale integrati consentono di rilevare intrusioni, avvisare via SMS e attivare l’ascolto dell’ambiente in allarme, in un tempo brevissimo. Non occorre installare una centralina né programmarla. Basta inserire la SIM nel modulo GSM, collegare l’alimentazione, memorizzare i numeri da chiamare (fino a dieci) e il gioco è fatto. Per attivare l’allarme basta chiamare il numero associato alla SIM da uno dei numeri autorizzati. Il sensore EPIR2 è anche in grado di funzionare da vera centralina di allarme. Se gli ambienti da controllare sono diversi, si possono collegare fino a 16 sensori wireless (di movimento, per porte e/o finestre antintrusione, fumi, antincendio), e poi tastiere, telecomandi e sirene esterne o interne.



Apricancello, chiamata automatica e controllo remoto

Per estendere le prestazioni dell’EPIR2 si può installare il sistema apri-cancello GSM ESIM120. Il funzionamento è molto semplice; basta uno squillo, la chiamata viene respinta per non avere costi telefonici e il cancello viene azionato. Il sistema è personalizzabile, per cui ogni numero può avere scadenze o accesso limitato. Vi sono moduli per gestire l’accensione e lo spegnimento di impianti di riscaldamento o per inviare telefonate in automatico. Il modulo ESIM022, ad esempio, è un dispositivo con modulo GSM in grado di generare una chiamata o ricevere un SMS per generare un comando elettrico a distanza. Per memorizzare i numeri autorizzati, basta una semplice chiamata, non servono altre configurazioni. Per installarlo è sufficiente cablare un cavo a tre fili.