PRODOTTI

    LexCom Home: il kit Essential

    È stato pensato per l’installatore che chiede un QDSA completo di tutti gli accessori, conveniente e facile da montare. La STOA è inclusa. La dotazione di base prevede 3 punti presa RJ45, espandibili a 8.


    Volume: SITV_02_17 - Pagine: da 106 a 107

    Il Kit Essential comprende tutti i componenti per assemblare un QDSA: offre all’installatore una soluzione semplice, pronta all’uso, studiata per evitare perdite di tempo.
    È basato sul centralino dati MiniPragma (3 file x 12 moduli) che si distingue per la qualità estetica e include gli accessori per realizzare un lavoro completo. La configurazione base prevede la distribuzione dei segnali di rete a cinque diversi punti presa RJ45, necessarie per soddisfare la maggior parte delle richieste di un ambiente domestico da 2/3 locali. All’occorrenza, però, con questo kit è possibile aumentare fino a 8 le prese RJ45, nel caso la richiesta del cliente sia superiore ai 3 punti presa.
    Inoltre, come vedremo più avanti, adottando un centralino dati Pragma, da incasso o da parete, lo spazio a disposizione aumenta e con esso anche il numero di punti presa serviti.
    Il Kit Essential è predisposto per ricevere servizi broadband dalle telco (telefono e dati) cablati in modalità FTTH oppure FTTC/S. La STOA fornita con il kit offre 4 bussole per connettori SC/APC simplex. Nel centralino c’è spazio per inserire anche un modem/router/switch, non fornito nel Kit.
    LexCom Home, nelle versioni Kit Essential oppure con i centralini serie Pragma, rispetta tutti i criteri progettuali descritti nella guida CEI 306-22 e nella Legge 164 dell’11 Novembre 2014 e rappresenta la soluzione per realizzare un impianto di cablaggio strutturato domestico.



    Curato nei particolari

    Ogni kit Essential è equipaggiato per allestire un’installazione con tre punti presa (ampliabile fino ad otto) integrando il numero necessario di adattatori Fix RJ45, connettore S-One e patch cord. All’interno, la posizione dei vari componenti viene determinata posizionando specifici accessori di fissaggio, da ancorare ad una griglia perforata che funge da base. Un’operazione che non sono richiede utensili.
    Inoltre, è possibile indicare chiaramente la funzione di ogni singola presa RJ45, ruotando una ghiera che riporta prestampate diversi device: TV, Telefono VoIP, PC, TVCC, Videocitofonia, Audio, Consumi energetici, Sensori ambiente, HDD/stampanti di rete, per accoppiare ogni presa allo specifico servizio.



    Correlati


    Prodotti

    EB-L25000U: laser 3LCD, 25mila lumen 4K enhanced

    EPSON Italia

    EB-L25000U: laser 3LCD, 25mila lumen 4K enhanced

    È il proiettore laser 3LCD più luminoso del mercato. Risoluzione nativa WUXGA, compatibile...


    Serie C: signage all in one 24/7, cornice sottile, USB 2A

    NEC DISPLAY SOLUTIONS

    Serie C: signage all in one 24/7, cornice sottile, USB 2A

    Tre modelli: 43, 50 e 55 pollici, profondità 45 mm. Entry level della gamma 24/7, offrono prestazioni...


    Medea: DLP, UltraHD-4K, laser 5.500 lumen, per media room

    GENESIS TECHNOLOGIES

    Medea: DLP, UltraHD-4K, laser 5.500 lumen, per media room

    Videoproiettore adeguato ad ambienti di piccola e media dimensione, per allestire sale multimedia...


    Balder: DLP, UltraHD-4K, laser 5.000 e 7.100 lumen

    GENESIS TECHNOLOGIES

    Balder: DLP, UltraHD-4K, laser 5.000 e 7.100 lumen

    Il videoproiettore Balder condivide l’elettronica del modello Loki: stessa risoluzione e ...



    APPROFONDIRE

    BENESSERE & SALUTE