PRODOTTI

HzOTO: attiva, larghezza definibile al millimetro, audiophile

Due i principali punti di forza di questa soundbar: la qualità audiophile e la possibilità di customizzare completamente il prodotto, dalla dimensioni alle finiture di colore e materiale.


Volume: SIAV_02_14 - Pagine: da 102 a 103

Alla gamma di soundbar passive prodotte da Leon Speaker si aggiunge HxOTO, il primo modello amplificato. Leon Speakers è una società statunitense fondata quasi vent’anni fa, che ha sede nel Michigan, dove sono presenti tutti i processi produttivi, la progettazione, la ricerca e lo sviluppo. È ben nota nel mondo della custom installation, per due motivi: la qualità audio di classe audiophile e la capacità di adattare i prodotti alle precise richieste dei clienti, una forte identità che la contraddistingue e consente al system integrator di eseguire un lavoro ‘tailor made’. E quando parliamo di customizzazione, ad esempio, ci riferiamo alla possibilità di ordinare una soundbar larga esattamente quanto il televisore al quale verrà collegata; una soundbar profonda come i televisori più sottili, con finiture di colore e materiale a scelta, per eseguire un lavoro di precisione sartoriale. Va da sé, quindi, che il design dei prodotti e la qualità del customer care sono anch’essi elementi distintivi dell’identità di Leon Speakers.



HzHOTO: soundbar attiva da 50 W

Il modello HxHOTO è un diffusore disponibile in configurazione stereo con 4 woofer da 75 mm (cono in alluminio) e 2 tweeter da 25 mm a cupola rivestita. Al centro della soundbar è presente un display touch per effettuare le regolazioni. La potenza complessiva è di 50W per canale in classe D; il livello d’uscita di picco raggiunge i 109 dB. Sono presenti l’ingresso IR, l’audio digitale ottico e analogico, l’uscita RCA per un subwoofer e il trasmettitore wireless dedicato, per collegare il sub Leon Aaros A8-400. Le dimensioni sono pari a 53 x 110 mm (PxA). Come per tutti i modelli Horizon la larghezza, la finitura e il colore sono custom made.



Gamma & configurazioni

La gamma Horizon comprende 10 modelli, compreso quello attivo, con larghezze che possono raggiungere un massimo di 3 metri e una profondità inferiore di 40 mm. Il modello Ultra Sottile (UT) utilizza midwoofer da 65 mm e tweeter da 22 mm a cupola rivestita: l’altezza è di 100 mm e la profondità di 38 mm. A salire, vi sono modelli con midwoofer da 75, 100, 130 e 150 mm, con potenze da 80 a 250 W. Infine, il modello HzUltima, che utilizza i driver prodotti dalla norvegese SEAS (midwoofer Prestige e tweeter Excel). In tutti i modelli la larghezza precisa viene definita al momento dell’ordine; è possibile scegliere fra 3 configurazioni (stereo, stereo + canale centrale, solo canale centrale). Speciali staffe, progettate nei laboratori Leon, consentono facili regolazioni micrometriche in altezza e profondità, rendendo rapida e precisa l’installazione. Lo spettro sonoro di emissione si estende di 110° in orizzontale e 140° in verticale.



Horizon interactive: Telepresence e Videoconferencing

Chi lavora nel mercato della Telepresenza e della Videoconferenza di alto livello conosce bene il ruolo che interpreta la sezione audio di un impianto: lo schermo, è vero, dovrebbe far apparire il più possibile a grandezza naturale le persone coinvolte nella riunione, ma la fedeltà dell’audio è strategica per far apparire il meeting come se fosse organizzato nello stesso ambiente. Per ultimo ma non ultimo, il design: quindi l’integrazione della parte audio con quella video nell’arredo complessivo, che deve soddisfare un’armonia funzionale a ritrovare un ambiente dove si ci sente a proprio agio. Sono proprio queste le necessità che la linea Horizon Interactive soddisfa per le installazioni di Telepresenza e Videoconferenza. Sono disponibili 4 modelli, per postazioni ad uno schermo oppure due (fino a 65 pollici), con la predisposizione ad accogliere le telecamere più diffuse utilizzate in questo ambito. Anche per questi modelli, la cura dei particolari, la possibilità di ordinarle della stessa larghezza dei monitor utilizzati (fino ad un massimo di oltre 7 metri) e la possibilità di uniformare le finiture all’arredo, rappresentano quei punti di forza che riconfermano l’identità di Leon Speakers nel mercato della custom installation.



Correlati


Prodotti

Attivi e passivi, serie 6000

ELINT IARE

Attivi e passivi, serie 6000

Consentono di miscelare i segnali provenienti da due antenne UHF evitando interferenze su alcune frequenze. ...


SCD2-32IF: nuova centrale dCSS programmabile IF-IF

FRACARRO RADIOINDUSTRIE

SCD2-32IF: nuova centrale dCSS programmabile IF-IF

Le soluzioni Fracarro per la distribuzione IF-IF comprendono oggi anche la nuova centrale...


7470 e 7470/2: prestazioni e design

ELINT IARE

7470 e 7470/2: prestazioni e design

L’amplificatore di linea autoalimentato è un prodotto da installare all’interno di un appartamento, pensato...


MDHD1: HD in MPEG-4, HDMI passante

LAEM Elettronica

MDHD1: HD in MPEG-4, HDMI passante

Un modulatore AV/DVB-T 1080p. Semplice da programmare, il display per i menù è a colori...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE