Utile per la messa a punto dell’impianto di ricezione, sia satellitare sia terrestre. Display da 4,3 pollici, ingressi antenna separati per i segnali DTT e Sat, gestione SCR Unicable e DiSEqC 1.0/1.1.

Volume: SITV_01_13 – Pagine: da 99 a 99

La verifica dei parametri principali di ricezione e, soprattutto, del corretto allineamento delle antenne terrestri e della parabola può essere eseguita con uno strumento come il Combi Meter, utile in tutti quei casi dove l’intervento è dovuto ad un controllo di routine o di manutenzione ordinaria. Il display da 4,3” è luminoso e visualizza i parametri principali dei segnali televisivi come la potenza, la qualità dei segnali, il BER, il MER e il C/N. Inoltre, sono presenti le funzioni SCR Unicable, per valutare il funzionamento di un impianto Sat a multiswitch SCR e il DiSEqC 1.1/1.2. Sul fronte del power processing il Combo Meter è dotato di un processore da 32 bit con clock a 133 MHz. La memoria Flash è da 8MB, quella SDRAM da 64 MB. Oltre alla visualizzazione della costellazione nelle modulazioni QPSK e COFDM, questo strumento è in grado di visualizzare anche le immagini del programma sintonizzato, sia terrestre che satellitare.


Gli accessori in dotazione

Il Combo Meter viene fornito con una pratica borsa imbottita per il trasporto, che funge anche da protezione paracolpi. Inoltre, la custodia in silicone lo protegge durante l’uso. L’alimentatore funge anche da caricabatterie e, nella confezione, sono presenti anche il cavo accendisigari per alimentarlo e ricaricarlo in automobile e il cavo Audio Video, utile per collegare lo strumento ad una telecamera presente in un impianto di videosorveglianza. Il Combo Meter, infatti, è dotato di un ingresso AV e può visualizzare sul display da 4,3” le immagini provenienti da un device esterno.
La pratica tastiera comprende numerosi tasti. Oltre al tastierino numerico con i tasti cursore e il tasto OK per la conferma delle opzioni selezionate, sono presenti quattro tasti funzione per la selezione diretta.
I led che si trovano appena sotto al display sono cinque e indicano l’accensione, l’alimentazione dell’LNB, il tono a 22 kHz, il segnale agganciato e lo stato di carica della batteria.

Il Combo Meter viene fornito completo di borsa per il trasporto, custodia in silicone, carica batterie da auto, alimentatore e cavo AV.

Combo meter: le caratteristiche