Tre nuove famiglie di centralini a singolo ingresso per antenne log, a ingresso VHF e UHF separati oppure VHF + Banda 4° (ch 21÷35) + Banda 5° (ch 36÷60) + UHF per 4 antenne TV. Doppio filtro LTE 4G/5G selezionabile e regolazione del guadagno separata nelle due bande. 

I nuovi centralini da palo DiProgress, brand di Auriga, son stati sviluppati in tre diverse famiglie:

– Log 1 ingresso, 1/2 uscite;
– 2/3 ingressi, 1/2 uscite;
– 4 ingressi multibanda.



Log 1 ingresso, tre modelli

Questi amplificatori da palo, Log singolo ingresso VHF-UHF, amplificano i segnali provenienti da 1 antenna. Hanno il filtro LTE 4G/5G selezionabile, la telealimentazione 12 Vcc su i connettori di uscita e il passaggio cc verso preamplificatori o antenne tramite switch; la regolazione separata del guadagno nelle due bande è di 20 dB. I modelli sono:

DPMA1130H, 1 ingresso (VHF + UHF), 1 uscita, guadagno 30dB, livello d’uscita 108 dBµV;
DPMA1220G, 1 ingresso (VHF + UHF), 2 uscite, guadagno 20 dB, livello d’uscita 96 dBµV;
DPMA1230H, 1 ingresso (VHF + UHF), 2 uscite, guadagno 30 dB, livello d’uscita 104 dBµV.


La nuova gamma dei centralini da palo DiProgress è composta da 11 modelli, fino a 4 ingressi, con 1 o 2 uscite

2/3 ingressi, 1/2 uscite, nove modelli

Sono centralini da palo con ingressi VHF e UHF separati oppure combo VHF+UHF Log per amplificare segnali provenienti da 2 o 3 antenne; a seconda del modello il guadagno varia da 20 a 30 dB. Le altre caratteristiche come il filtro 4G/5G, la telealimentazione, il passaggio cc e la regolazione separata del guadagno sono le stesse di tutta la gamma. I modelli sono:

DPMA2130H, 2 ingressi (1 VHF + 1 UHF), 1 uscita, guadagno 30 dB, livello d’uscita 108 dBµV;
DPMA2220G, 2 ingressi (1 VHF + 1 UHF)


Il grafico dei filtri 4G (canale di riferimento UHF 61) e 5G (canale di riferimento UHF 50)

2 uscite, guadagno 20 dB, livello d’uscita 96 dBµV

DPMA2230H, 2 ingressi (1 VHF + 1 UHF)

2 uscite, guadagno 30 dB, livello d’uscita 104 dBµV

DPMA2220LG, 2 ingressi (1 Log + 1 UHF),

2 uscite, guadagno 20 dB, livello d’uscita  96 dBµV;

DPMA2230LG, 2 ingressi, (1 Log + 1 UHF), 2 uscite, guadagno 30 dB, livello d’uscita 96 dBµV;
DPMA3130H, 3 ingressi (1 VHF + 2 UHF), 1 uscita, guadagno 30 dB, livello d’uscita 108 dBµV;
DPMA3230H, 3 ingressi (1 VHF + 2 UHF), 2 uscite, guadagno 30 dB, livello d’uscita  104 dBµV;
DPMA3130T, 3 ingressi (1 VHF + 2 UHF)

1 uscita, guadagno 30 dB, livello d’uscita  108 dBµV;

DPMA3130T, con innovativo Filtro Elimina Canale UHF, doppia regolazione (ampiezza e selettività) per sopprimere uno o più canali UHF non desiderati sull’ingresso.


4 ingressi multibanda, 1 uscita, due modelli

Questa gamma è composta da due modelli a 4 ingressi: VHF + Banda IV (ch. 21÷35) + Banda V (ch. 36÷60) + UHF per amplificare segnali provenienti da 4 antenne. Filtro doppio 4G/5G integrato e selezionabile, telealimentazione a 12 Vcc sui connettori d’uscita, passaggio cc verso preamplificatori o antenne tramite switch on/off, regolazione del guadagno separata nelle due bande. I modelli sono:

DPMA4120G, 4 ingressi (1 VHF + 1 Banda IV + 1 Banda V + 1 UHF), 1 uscita, guadagno 20 dB, livello d’uscita 100 dBµV;
DPMA4130H, 4 ingressi (1 VHF + 1 Banda IV + 1 Banda V + 1 UHF), 1 uscita, guadagno 30dB, livello d’uscita 108 dBµV.



L’interfaccia utente del decoder DPST200A, basato sul sistema operativo Android

DIPROGRESS DPST200A: 4K, smart TV, Digitale terrestre e SaT

È dotato del sistema operativo Android AOSP9.0 che consente di rendere smart il televisore al quale è collegato.
Diventa così possibile scaricare le app, che normalmente si trovano negli smart TV, per accedere ai servizi on demand, oltre a garantire la piena compatibilità con i segnali DVB-T2 HEVC del dopo lo switch off.
Il telecomando integra la funzione mouse, per navigare agevolmente tra le app  smart e, grazie all’app EShare è possibile utilizzare lo smartphone come telecomando
Fra le altre importanti caratteristiche presenti, ricordiamo: funzione mirroring per visualizzare i contenuti dello smartphone sul TV, player multimediale USB 2.0 (500 mA) eUSB 3.0 (900 mA); connettività Wi-Fi 2,4/5 GHz e Bluetooth 4.2. Compatibile con i segnali video fino a 4K HDR, HEVC / H.265 Main10, con impianti sat SCR, dCSS e standard.
Della gamma di decoder DiProgress, formata da sei modelli ricordiamo anche il modello DPS102TV per tivùsat, un decoder HD interattivo tivùon, pensato per accedere ai contenuti on-demand, con USB PVR (funzione time-shift e registratore).


auriga.it