Italiana Conduttori ha rinnovato il proprio sito. Obiettivo: renderlo consultabile più rapidamente, individuando i prodotti correlati a ciascun modello di cavo.

Volume: SITV_03_13 – Pagine: da 121 a 121

È online il nuovo sito del produttore pavese. Rispetto alla precedente versione è stato reso ancora di più uno strumento funzionale al lavoro di installatori e rivenditori perché consente di comparare, con facilità, gli impieghi e le prestazioni di ogni singolo modello. Interessante la possibilità di individuare tutti gli accessori correlati ad ogni cavo, dai tipi di connettore per interno e/o esterno agli accessori per effettuare l’intestazione.


Dalla categoria alla comparazione delle prestazioni

La scelta della categoria.
Dettaglio degli imballi e scelta degli accessori.

Quando si procede alla scelta del cavo, dopo aver selezionato la categoria (cavi coassiali, cavi Lan, cavi per TVCC, ecc.) e aver valutato le prestazioni primarie, è possibile confrontare i modelli più adatti alle proprie necessità e visualizzare tutte le caratteristiche. A questo punto, l’installatore o il grossista valuta quale modello è più opportuno al proprio bisogno. Durante questa fase è sempre presente una legenda che spiega il significato dei simboli e degli acronimi presenti nelle tabelle delle caratteristiche. Scelto il modello, alle caratteristiche complessive, si aggiungono una serie di tendine che propongono i dettagli dell’imballo e della confezione, specificando il numero di matasse, la compatibilità con il Cablebox e i codici a barre. Così come è possibile visualizzare l’elenco di connettori dedicati al modello di cavo in questione, il tipo di spelacavo se è necessario per intestare il cavo. Il tutto con immagini, dettagli fotografici e la possibilità di scaricare le schede tecniche in PDF, esattamente come accade nei siti di e-commerce. Un supporto in più per grossisti e installatori che utilizzano spesso gli stessi modelli di cavo e devono capire, senza perdere tempo, quali accessori dedicati acquistare durante un ordine. Il sito è multilingue: italiano, tedesco, francese, inglese, spagnolo e russo.

La home page del nuovo sito www.cavel.it.