Una gamma di sei diffusori: dalla versione stand-alone a quelle da incasso nella parete e nel soffitto, compreso il modello da appendere al muro. Disponibili anche le versioni surround a dipolo.

Volume: SIAV_04_14 – Pagine: da 142 a 143

Triad Speakers è un costruttoreben riconosciuto nel mercatointernazionale: Larry Pexton, il suopresidente, è stato uno dei fondatorie Chairman di CEDIA. La societàè nata più di trent’anni fa, nel 1982, eoffre un catalogo di soluzioni acustiche semprepiù numeroso, orientate al multi-room audioresidenziale e ai sistemi home theater. Negli annisi è imposta come uno dei brand di riferimentoper i system integrator che lavorano a soluzionipersonalizzate. Il catalogo si articola su oltre 75prodotti, con la possibilità di scegliere fra unelevato numero di rifiniture: per questi motivila maggior parte dei modelli vengono costruitisu ordinazione negli Stati Uniti, a Portland nellostato dell’Oregon, dove è attiva una strutturaprogettata appositamente per essere flessibile neitempi e nel grado di customizzazione. Il catalogoè molto vasto: dalle soundbar ai diffusori microe mini, dalle famiglie di diffusori Bronze, Silver,Gold e Platinum ai sistemi onceiling coassialie alle diverse tipologie di subwoofer. I top digamma sono rappresentati dalle serie CinemaPlus,CinemaReference e Dolby Atmos Speaker


La Serie Bronze

I diffusori bipolari da incasso, per i canali Surround e 200 mm da soffitto.

I modelli che compongono la Serie Bronze sonosei. L’aspetto peculiare che caratterizza questagamma è la particolare convenienza del rapportoprezzo/prestazioni e la solidità dei materialiutilizzati, dal cabinet ai driver.Iniziamo la descrizione con InRoom BronzeLCR, il classico diffusore da ripiano pensatoper i canali frontali e centrale. Strutturato a2 vie, comprende un tweeter a cupola da 1” edue woofer da 140 mm il cui progetto è statosviluppato interamente nei laboratori Triad.Sopporta fino a 200W di potenza su 4 ohm peruna sensibilità di 89 dB misurata a 2,83V/1 m.InWall Bronze/4 LCR è la corrispondenteversione da incasso. E’ dotata di un back boxpiuttosto robusto e predisposto per il montaggionel muro. Il back box consente l’installazioneanche nei muri realizzati con mattoni, bisognasoltanto definire adeguatamente il sistema difissaggio più idoneo. La profondità è di soli 10cm, quindi adeguata alla maggior parte dellepareti. Le prestazioni sono analoghe al modellostand alone, tranne la sensibilità che migliora di1 dB. Passiamo al modello InCeiling Bronze/8LCR. Un modello progettato per risolvere unproblema legato all’impossibilità di prevederediffusori frontali, per mancanza di spazio. Siutilizza quindi il soffitto: per questo motivo idriver sono stati posizionati a 45° rispetto al piano di emissione, con un deflettore acusticomontato ad angolo retto. I driver sono gli stessidella versione InWall: un tweeter a cupola da 1”e due woofer da 140 mm a sospensione acustica.Anche in questo caso il diffusore è dotato di unrobusto back box predisposto per il montaggio amuro; la profondità richiesta è di 20 cm.


OnWall, da appendere al muro

I diffusori bipolari da incasso, con profondità di 100 mm (destra) per i canali Surround e 200 mm (sinistra) da soffitto.
Il modello inRoom Bronze LCR è un classico diffusore da ripiano. La disposizione simmetrica dei driver consente il posizionamento orizzontale, adeguato al canale centrale.

Questa versione torna utile quandoil progetto architettonico non prevedeil posizionamento dei diffusori acusticiincassati nel muro, e desidera renderli visibili nell’ambiente. Esteticamente sono statisviluppati per essere posizionate ai fianchi diun televisore. Le dimensioni sono generose: 71cm di altezza per 25 di base; la profondità ècontenuta nei 10 cm. Le caratteristiche sonoreequivalgono agli altri modelli Bronze, compresi idriver che sono gli stessi dei modelli precedenti.


I modelli surround

La disposizione dei due driver a larga banda nei modelli surround a dipolo.

Sono disponibili due modelli, InWall Bronze/4Surround da incasso e OnWall Bronze Surround da appendere alla parete. Entrambi sono basatisulla configurazione a dipolo e utilizzano un driver tondo, a larga banda da 10cm, montato a 45° rispetto al pianodove viene posizionato il woofer da140 mm, lo stesso utilizzato anchenegli altri modelli della serie Bronze.In questo caso la potenza sopportatascende a 74W, sempre su 4 ohm, conuna sensibilità di 84 dB: prestazionipiù che sufficienti per gli effettisurround. Il modello da incassopresenta una profondità di 10 cm.


Le rifiniture

Alla robustezza dei cabinet la serie Bronzeaggiunge una completa customizzazione dellegriglie frontali che possono essere dipinte in varicolori, compresi quelli particolari scelti dal cliente.Per i diffusori frontali è possibile scegliere fra duediverse griglie, con o senza cornice.