Immagini fino a 4,1 megapixel, con proiezione panoramica 2,35:1. La gamma si compone di tre linee suddivise per luminosità: 3.000, 6.000 e 8.000 lumen e risoluzione. Tutti i modelli sono DLP single chip.

Volume: SIAV_02_14 – Pagine: da 96 a 97

Barco completa la gamma Present-C che esprime tutto il know how maturato dalla multinazionale nelle sale di training e simulazione, ambienti molto sensibili alla qualità. Questi proiettori, infatti, si basano su una piattaforma derivata da quella utilizzata nei modelli dedicati all’addestramento e alla realtà virtuale; per raggiungere un rapporto qualità/prezzo ancora più competitivo per il proprio target di riferimento non comprendono specifiche caratteristiche, tipiche di quei mercati verticali, pur mantenendo intatte le superiori prestazioni video, con valori di uniformità dell’immagine maggiori del 90%. La garanzia è di 3 anni, con la possibilità di effettuare il cambio apparecchio il giorno lavorativo successivo alla richiesta d’intervento.


I punti di forza della gamma

In primo piano il tasteranno che replica le funzioni fondamentali di gestione del proiettore
il modello compatto CVWU-31B, da 3mila lumen

L’estetica, molto curata, ripercorre le linee guida che hanno generato la gamma Present-P: le forme sono arrotondate, il design è elegante e il colore bianco li rende meno visibili e meglio integrati nell’arredo di ogni ambiente. Elementi, questi, resi ancora più importanti dalle ridotte dimensioni (dimensionali e di superficie occupata sul piano d’appoggio) e dal peso molto contenuto. La superficie occupata viene ritenuta un parametro distintivo di questa gamma. Ma la caratteristica più attraente riguarda proprio la capacità di visualizzare un maggior numero di pixel, a parità di superficie di proiezione. La tabella riportata nella pagina qui a fianco riporta le risoluzioni dei proiettori disponibili su mercato, dalla XGA alla WQXGA, con il totale numero di pixel. La gamma Present-C adotta le 4 risoluzioni più elevate disponibili. Ciò significa proiettare anche i dettagli più piccoli di un’immagine (pensiamo ad esempio, a un file CAD), ma anche un maggior numero di informazioni; ad esempio, possiamo far coesistere contemporaneamente sullo schermo le finestre di più applicazioni oppure, quando visualizziamo un foglio di Excel, garantire un consistente maggior numero di celle. Caratteristiche che contribuiscono ad evitare la proiezione di due o più slide per rappresentano i dati di una relazione. Infine, da evidenziare la silenziosità che varia da 25 a 34 dB. Tutti questi elementi migliorano la qualità del lavoro e assicurano un incremento di produttività.


Risoluzioni e gamma di obiettivi

Il modello CTWQ-51B da 6mila lumen; la silenziosità è pari a 25dB

La gamma è composta da 10 modelli, articolati in 4 diverse risoluzioni: Full HD (1920×1080), WUXGA (1920×1200), Panorama (2560×1080) e WQXGA (2560×1600). Queste ultime due, disponibili nelle serie CT (modelli CTPM-41B e CTWQ-51B) e CR (modelli CRPN-62B e CRWQ-72B), rappresentano un’esclusiva di Barco: nessun altro competitor offre queste risoluzioni in modelli a lampada. La quantità totale dei pixel varia così dai 2,1 a 4,1 megapixel. Generosa anche la scelta delle ottiche, di particolare precisione e uniformità luminosa. La serie CV, entrylevel, dispone di un obiettivo zoom con rapporto di tiro da 1.64 a 2.06. La serie CT può accedere ad una scelta di ben 7 ottiche, 3 fisse e 4 zoom; oltre ai 3 modelli short throw e standard, abbiamo 4 zoom il cui rapporto di tiro copre un intervallo da 0.8 a 3.9. Infine, la serie CR (due ottiche fisse e 4 zoom) e CN (2 ottiche fisse e 5 zoom); quest’ultima garantisce la miglior ampiezza nel rapporto di tiro estendendosi fino al valore 6.5.


Gli ingressi disponibili

La tabella compara le diverse soluzioni dei proiettori disponibili sul mercato evidenziando quelle offerte dalla gamma Present-C

La serie CR, top di gamma, è particolarmente flessibile; sono presenti, due per tipo, le seguenti: HDMI 1.3, DVI-D Dual-Link e VGA. In opzione abbiamo anche 3G-SDI e HDMI 1.4. A scendere, la serie CN con HDMI 1.3, DVI-D, VGA, Video Composito, S-Video e Component. La compatibilità con HDBaseT viene assicurata dalla serie CT, la quale si completa con HDMI 1.4, DisplayPort, DVI-D Dual link, 3G-SDI e VGA.