La soluzione di Vogel’s, per uno o due schermi è realizzata in alluminio, curata nei particolari ed elegante nel design. Ecco i punti di forza.

Volume: SIAV_04_12 – Pagine: da 154 a 154

La cura dei dettagli, tipica dei prodotti Vogel’s Professional, caratterizza con evidenza il PFF 5100: un mobile realizzato in alluminio, studiato per sostenere uno o due monitor e comprendere tutto l’hardware necessario ad una postazione di videoconferenza.
Inoltre, la possibilità di posizionare il display in verticale rende questo mobile adeguato come chiosco o come elegante piedistallo.


Integrare la postazione nell’arredo

La videoconferenza, grazie all’HD e alla disponibilità di display sempre più convenienti, si sta diffondendo in ambito aziendale.
Una tecnologia così sofisticata, affidabile e di qualità, merita un arredo appropriato che ben si integra nell’ambiente.
Un aspetto, questo, non sempre facile da risolvere.
La soluzione proposta da Vogel’s Professional è stata progettata proprio per evitare le problematiche tipiche dell’integrazione nell’ambiente.
È flessibile, curata nei particolari meccanici, nelle rifiniture e nell’estetica.
È preassemblata, perciò si installa rapidamente; ne consegue un risparmio in termini di tempo, aspetto sempre caro all’attività di un installatore.

Il PFF 5100 ha vinto il Red Dot Award 2012: il riconoscimento internazionale di design più rinomato, assegnato da una giuria internazionale di designer ed esperti di design

Monitor orizzontali o verticali

Il PFF 5100 ospita uno o due monitor in posizione orizzontale (landscape), oppure un monitor in verticale (portrait) per l’utilizzo come chiosco. Con la tecnologia Connect-it di Vogel Professional, che combina barre di sostegno e accessori per differenti applicazioni, si possono montare display di tutte le dimensioni, fino a 55 polllici.
È prevista la presenza della webcam, integrata con un accessorio dedicato, e il modulo audio stereo di qualità, da 25W per canale.
Questo modulo comprende anche le porte RS232-422-482 che consentono il controllo remoto dell’audio negli impianti di grandi dimensioni. Sia la webcam che la sezione audio possono essere disposte sopra oppure sotto al display, anche in posizione laterale.
Le robuste rotelle di cui è dotata la postazione, consentono di spostarla facilmente; il movimento, in opzione, può essere motorizzato.