Elettrotecnica Srl è nata nel dicembre del 2010 da un’esperienza già acquisita in ambito satellitare da anni. L’offerta Sky di Elettrotecnica Srl è globale, oltre ai prodotti in ambito satellitare, terrestre, accessori per computer e telefonia.

Volume: SITV_01_12 – Pagine: da 110 a 111

Pur essendo un’azienda neonata che solo qualche mese fa ha soffiato sulla sua prima candelina, Elettrotecnica Srl vanta l’esperienza navigata di Sergio Greco, esperto del settore che ha iniziato la sua attività come tecnico Formenti negli anni ’80. «Gestisco da tempo – ci racconta Sergio Greco – e in tanti anni ha dato numerose soddisfazioni. A dicembre del 2010 ho deciso di avviare l’attività di Reggio Emilia, unitamente ai miei figli. Sono proprio loro a gestirla in prima persona, io ne supervisiono l’operato e viaggio spesso tra la Campania e l’Emilia Romagna. A dare man forte ci sono anche Giuseppe Maresca, marito di Federica e Maria Casolare, moglie di Stefano». Una società a gestione familiare, dunque, che in un anno è cresciuta in maniera esponenziale e già conta all’attivo diverse squadre tecniche, sia interne che esterne, con le quali collabora. «Siamo partner di un’azienda leader nelle tecnologie digitali – ci dice soddisfatto Sergio Greco – una società che non si ferma, cerca sempre di sviluppare nuovi sistemi e nuovi servizi per dare al cliente un prodotto di qualità superiore. Non solo, mantiene alto il livello di collaborazione con i propri partner, sempre presente e disponibile a formare ed informare. I segnali che ci arrivano da questo brand sono sempre molto forti».

I servizi e l’organizzazione

«Siamo soddisfatti di come stanno andando le cose, a poco più di un anno dall’apertura – ci dice soddisfatto Giuseppe Maresca, responsabile commerciale dell’azienda. Il nostro punto vendita offre qualsiasi tipo di prodotto relativo all’ambito satellitare e terrestre, oltre agli accessori per computer e telefonia. Sul fronte Sky, invece, l’offerta è globale, comprese le operazioni di post vendita, con assistenza sui decoder tramite postazione dedicata per le relative prove tecniche. Ci siamo insediati bene nel mercato emiliano e oggi, oltre a Reggio Emilia, riusciamo a servire anche le province di Parma e Modena. Curiamo moltissimo l’aspetto tecnico perché cerchiamo di ridurre quanto più possibile l’attesa dei clienti per l’installazione Sky; dovendo far uscire le squadre che devono rifornirsi da noi in negozio, è sempre presente un responsabile di struttura che rimane in sede dal lunedì al sabato; nei periodi caldi, quando la richiesta raggiunge i suoi picchi, oltre a rimanere aperti anche la domenica, collaboriamo con squadre di installatori esterni».


Fare promozione al momento giusto

Giuseppe Maresca, responsabile commerciale
Stefano Greco, responsabile tecnico

Ogni imprenditore, dopo anni di esperienza, è in grado di prevedere l’andamento del mercato durante l’anno, a seconda del periodo di riferimento. Su questo concetto ci tiene a soffermarsi Giuseppe Maresca: «Esistono dei periodi dell’anno segnati storicamente da una riduzione delle vendite; è proprio in quei periodi che ci dedichiamo maggiormente all’aspetto promozionale. Bisogna sempre guardare le cose nel verso positivo e quelli, per noi, sono i momenti nei quali si presenta l’opportunità di avere maggiore tempo da dedicare al new business. Nello specifico, di solito cerchiamo di sviluppare rapporti con gli amministratori di condomini per promuovere i servizi Sky. In quest’ultimo periodo, stiamo realizzando molti lavori con la fibra ottica, per dare più servizi ai clienti. Una tecnologia, la fibra ottica, che per quanto ci riguarda sta prendendo molto piede. Solo nell’ultimo periodo abbiamo sviluppato numerosi incontri preventivi con amministratori di condomini, durante i quali abbiamo illustrato i vantaggi della nuova tecnologia, le tempistiche di un’eventuale installazione e i servizi Sky che attualmente vengono proposti sul mercato».


TRE DOMANDE A SERGIO GRECO

La differenza nell’operare al nord e al sud
«Le differenze maggiori sono legate alla natura del territorio e alla diversa tipologia di cliente. In Campania non è particolarmente diffusa la concezione di impianto centralizzato sat nei condomini, di conseguenza realizziamo più installazioni ed adeguamenti su impianti singoli. Oggi i nostri sforzi sono concentrati nel cercare di rimuovere quei luoghi comuni (opere murarie invasive, canaline preesistenti sature di cavi, costi elevati di messa in opera) che pregiudicavano l’esecuzione di impianti condominiali. In Emilia Romagna, invece, la cultura del centralizzato è ormai radicata, quindi la quasi totalità degli interventi eseguiti è costituita da modifiche o ampliamenti di impianti multiutenza, in modo da renderli adeguati alle richieste di un mercato in continua evoluzione».

Secondo lei quali tecnologie daranno linfa al mercato?
«Credo che entro la fine di quest’anno la fibra ottica prenderà molto piede soprattutto nel nord Italia, mentre una finestra sul mercato dei prossimi anni sarà aperta da una maggiore capacità di trasmissione dati che permetterà di avere una Tv di alta qualità sui dispositivi mobili».

Quanta importanza dà all’aspetto formativo?
«Collaborando con così tanti installatori è inevitabile mantenere viva la sete di conoscenza di tutto ciò che è nuovo. Non a caso, partecipiamo sempre ai corsi indetti da Sky, sempre apprezzati. Tutti gli aggiornamenti organizzati da Sky ai quali partecipiamo, inoltre, vengono poi internamente riproposti ai nostri operatori, tramite persone qualificate».