Un monitor LCD, con una gestione multitouch che consente fino a 10 tocchi contemporanei. La tecnologia UV²A e il protocollo MHL lo contraddistinguono. La luminosità è di 250 cd/m² e il rapporto di contrasto è pari a 3.000:1.

Volume: SIAV_04_12 – Pagine: da 114 a 115

Il nuovo multitouch LL-S201A di Sharp, con display LCD da 20 pollici, supporta una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (Full HD), con luminosità di 250 cd/m² e rapporto di contrasto pari a 3.000:1. Il suo sistema capacitivo consente la gestione touch fino a 10 tocchi contemporanei, con tempi di risposta molto rapidi. Il design è elegante, agevolato dallo schermo ultrasottile che si presenta, peraltro, senza cornice. Un device ‘all in one’. Può essere utilizzato come PC Display piuttosto che come monitor di un Netbook o di uno Smartphone.
È particolarmente dedicato ai System Integrator, per la flessibilità d’impiego che crea un significativo valore aggiunto.


Tecnologia UV²A

Il pannello sfrutta la tecnologia proprietaria UV²A di Sharp.
Ciò consente un incremento del rapporto di contrasto, rendendo possibile la visualizzazione di neri particolarmente profondi, oltre a migliorare la risposta dei cristalli e ampliare l’angolo di visione.
Non solo, questa tecnologia migliora la trasmissione della luce rendendo possibile un uso più efficiente della retroilluminazione.
Ciò consente di visualizzare colori più brillanti e vivaci e di effettuare un conseguente risparmio di energia. Il risultato si traduce in un complessivo miglioramento delle prestazioni d’immagine del pannello LCD.

Le modalità d’impiego dell’LL-S201A sono numerose e consentono ai progettisti di esprimere tutta la loro creatività. Lo stand permette inclinazioni diverse, a seconda dell’utilizzo

Diverse modalità di utilizzo

Le applicazioni del nuovo display Sharp sono numerose e interessano vari campi di applicazione. La creatività dei System Integrator potrà far leva su ulteriori tipologie d’impiego, creando valore aggiunto

Grazie alla sua versatilità, questo nuovo 20” di Sharp può essere impiegato in vari ambiti.
Sottile e leggero, dal peso di soli 2,3 Kg, permette semplici cambi di lay out ed è facilmente posizionabile grazie anche allo stand di supporto.
Con le molteplici funzionalità e i diversi gradi di inclinazione, infatti, sono numerose le modalità di utilizzo.
Lo stand in dotazione consente di poterlo inclinare a 70° (per una posizione quasi verticale) oppure a 10° quando viene impiegata la pennetta in dotazione.


Protocollo MHL

Una peculiarità di questo monitor riguarda il supporto al protocollo MHL, che consente agli smartphone o ad altri apparecchi compatibili di potersi connettere per ampliare il proprio schermo (fino a 17 volte) per una migliore visualizzazione di film, foto, video, ecc.
Inoltre, il collegamento al monitor consente di ricaricare lo smarphone durante la visione dei contenuti.
Il nuovo LL-S201A di Sharp, quando si collega ad un PC con Windows 8, grazie alle capacità multitouch e alla scrittura sottile offre un’interfaccia ancora più intuitiva, rafforzata dalla sofisticata sensibilità dell’interfaccia sviluppata ad hoc.


Scrittura scorrevole e naturale

Per favorire l’interazione con questo monitor, oltre alla modalità touchscreen Sharp ha sviluppato un particolare sistema capacitivo compatibile con una sofisticata penna, fornita in dotazione.
Grazie a questa tecnologia, dunque, è possibile disegnare e scrivere sul monitor in modo del tutto naturale.
A differenza delle classiche penne interattive da 6 mm, per il nuovo LL-S201A Sharp ha progettato una penna che presenta una punta di soli 2 mm e ne facilita scritture e sottolineature, oltre a favorire una maggiore precisione d’intervento.