Aumenta la profondità e la specializzazione delle sessioni e si mantiene numerosa l’offerta di speech gratuiti da 20 minuti. Hall 8, novità Main Stage, frequenza libera.

Volume: SIAV_02_18_ISE – Pagine: da 26 a 36


Anche quest’anno, come da tradizione, l’attività formativa organizzata durante ISE è di alto profilo e attenta per adeguarsi all’intensa agenda del visitatore, densa di appuntamenti, programmi e incontri. 

Alle sessioni formative di AVIXA e CEDIA fanno da contorno i meeting di aggiornamento organizzati dai produttori e le mini sessioni tenute nel teatro Main Stage, Hall 8, organizzato con una platea (posti a sedere) e un palco dedicato ai relatori: sessioni da 20 minuti con interventi mirati a presentare Case Study e, più in generale, quali benefici portano con sè le nuove tecnologie. 

La frequenza è libera, non serve preregistrarsi per accedere alle sessioni, che sono tutte gratuite. Questa formula, molto apprezzata già la scorsa edizione, è anche alla base delle mini-sessioni organizzate da AVIXA (Flashtracks) e CEDIA (Talks). In questo modo si attirano visitatori che nella loro agenda hanno pause di mezz’ora da occupare utilmente assistendo alla presentazione di temi di grande attualità.


CEDIA

A ISE 2019, CEDIA propone una formazione realizzata su temi specifici, evidenziati per ogni evento formativo. 

Training session 
Più di 40 sessioni di alto profilo per acquisire le conoscenze necessarie a migliorare la competitività e a sostenere lo sviluppo del business, sulle quali spicca la sessione di lunedì 4 febbraio, di sei ore e mezza, dal titolo: Home Cinema Design Masterclass. Gli altri Training Session, della durata prevalente di 90 minuti, tutte declinate sul mercato residenziale (home cinema/multimedia e home automation) compongono un nutrito programma, durante i giorni di fiera. 

Talks, stand CEDIA 1-E10/E20 
Ogni giorno presso lo stand vengono organizzati i CEDIA Talks, sessioni gratuite di 20 minuti sviluppate attorno a temi disruptive su tecnologie emergenti, che richiedono un cambio di atteggiamento e mentalità. 


AVIXA

Il percorso formativo organizzato per ISE 2019 si declina su 4 diversi tracciati: 
– User Experience 
– Design 
– AV/IT 
– Emerging Trends. 

Conference: What’s Next 
Due conferenze organizzate dalle ore 13:00, della durata di 4 ore. What’s Next…Enterprise AV Integrated Experiences ripropone una formula già apprezzata in passato: stimola la discussione e il confronto su progetti reali, la creazione del valore e l’esperienza del cliente. 
What’s Next…Higher Education Integrated Experiences Design, invece, è dedicata alla trasformazione degli spazi di apprendimento e di collaborazione nei campus universitari e all’esplorazione di idee e progetti innovativi orientati al futuro. 

FlashTracks, stand AVIXA 13-N110 
Più di 50 sessioni formative gratuite, organizzate presso lo stand AVIXA, della durata di 20 minuti, suddivise negli argomenti User Experience, Design, AV/IT, Emerging Trends. Una formula che ha riscosso un grande interesse durante l’edizione 2018 di ISE, riproposta a grande richiesta. Non serve preregistrarsi per partecipare.


Main Stage Hall 8: Learn, Discover, Be Inspired

Il Main Stage, novità di ISE 2019, si trova al centro della Hall 8. È un’area dedicata alla formazione con sessioni di approfondimento organizzate da AVIXA, CEDIA, ISE e AV Magazine, un elemento chiave per interpretare lo spirito della manifestazione: ‘Learn, Discover, Be Inspired’. 

Nello specifico le sessioni di AVIXA passeranno in rassegna le esperienze integrate, come vengono progettate, create e installate. Ci si ispirerà agli AV Awards 2018 per coinvolgere le aziende leader nei rispettivi mercati e offrire ai visitatori la possibilità di approfondire la conoscenza di installazioni nei diversi mercati verticali, dall’hospitality al retail. 

I system Integrator vincitori dei CEDIA Awards 2018 (EMEA) presenteranno i loro progetti supportati dai produttori: sessioni da 20 minuti per descrivere le loro sfide secondo un denominatore comune: Life Lived Best at Home. Queste mini sessioni, da 20 minuti ciascuno, intercettano la necessità di assistere alla presentazione e alla discussione dei progetti, con agilità e flessibilità, elementi necessari per ottimizzare la visita della fiera, e sfruttare ogni minuto della giornata. Altro elemento importante: non serve preregistrarsi per accedere alle sessioni, che sono tutte completamente gratuite.