Una gamma di TV a specchio, da 27 a 55 pollici, che utilizzano una particolare tecnologia dielettrica per migliorare la qualità delle immagini. Elevata la luminosità, fino a 700 Nit.

Volume: SIAV_02_16 – Pagine: da 166 a 167

Un tocco di lusso ed eleganza: i mirror TV, adatti anche ad ambienti ad alto tasso di umidità, vengono spesso previsti nelle sala da bagno, in alberghi e residenze di lusso. 
Il limite di questi televisori, che quando sono spenti appaiono come uno specchio, è sempre stata la qualità delle immagini: luminosità, contrasto e dettaglio difficilmente sono paragonabili a quelli dei tradizionali TV.
I mirror TV di Videotree, una società inglese che produce televisori ‘impermeabili’ Made in England da oltre 10 anni, sono diversi grazie a due particolari caratteristiche: 
– la tecnologia dielettrica utilizzata per realizzare il vetro/specchio frontale; 
– la elevata luminosità, che raggiunge anche i 700 cd/m², quindi adeguata anche per applicazioni outdoor, ad esempio gli yatch. 
Inoltre, è possibile aggiungere anche una tastiera touch, integrata nello specchio dell’arredo. Oltre alle sale da bagno, i centri benessere e le imbarcazioni di valore, i televisori mirror di Videotree possono essere utilizzati in tutti gli ambienti dove l’arredo prevede una superficie a specchio, dal retail per applicazioni di digital signage ai centri congressi, aree reception, sale conferenze, suite e showroom.


Le configurazioni disponibili


Foto sopra: l’installazione prevede la messa in opera di tre parti, il backbox, il frame e lo schermo.

Oltre alla gamma disponibile a catalogo è possibile richiedere configurazioni ad hoc, anche riferite alla dimensione dello schermo.
I mirror TV di Videotree sono formati da tre parti: display, unità di controllo e backbox da incassare nel muro, utile per soluzioni inwall a filo parete oppure a sbalzo. L’elenco delle opzioni