Volume: SITV_03_12 – Pagine: da 57 a 57


Andrea Negretti, executive vice president

«Proprio nel 2012 abbiamo festeggiato il 55° anniversario della nascita di Emme Esse – esordisce Andrea Negretti. Un traguardo del quale siamo ovviamente orgogliosi, soprattutto perché arriva in un momento difficile per l’economia italiana ed europea, sintomo che l’azienda ha lavorato bene in più di mezzo secolo di attività, accumulando un know how certificato dalla lunga presenza sul mercato. Un’avventura fin qui affascinante, durante la quale abbiamo cercato da una parte di consolidare i nostri mercati, dall’altra di allargare il ventaglio delle soluzioni a nuovi settori, cercando sempre di mantenerne alta la qualità. Naturalmente lo sguardo è sempre proteso verso il futuro e la tecnologia che verrà. Oggi stiamo ampliando la struttura produttiva per poter mettere in atto dei passaggi tecnologici, sfruttando al meglio le nostre potenzialità. Passando la lente d’ingrandimento su alcuni aspetti che stiamo curando da vicino, ad esempio, potrei citare l’installazione del nuovo impianto per il trattamento superficiale dei metalli, con la relativa verniciatura di 1, un sistema all’avanguardia nel settore. Naturalmente, un’operazione di questo tipo, prevede anche un adeguamento della struttura logistica: il nuovo capannone, di circa 1.000 mq, è attualmente in costruzione».


L’avvento dell’LTE

«Gli investimenti che l’azienda oggi sta affrontando in termini economici sono notevoli – prosegue Andrea Negretti. L’intento è quello di centrare sempre l’obiettivo che da oltre 50 anni ci contraddistingue: offrire un servizio tempestivo, sempre più di migliore qualità, così come una maggiore fluidità di produzione. Guardando al prossimo futuro, ad esempio, siamo di fronte all’imminente avvento dei servizi telefonici LTE, che modificherà lo scenario della ricezione televisiva, ponendo nuove sfide che siamo pronti a cogliere. Si presenta all’orizzonte una maggiore complessità di scenario alla quale Emme Esse si sta adeguando con prodotti su misura: la gamma dei prodotti LTE free».


100% Made in Italy

«Tutti i prodotti di punta presentati sul mercato da Emme Esse vengono costruiti nella struttura produttiva italiana – conclude Andrea Negretti. La nostra azienda è Made in Italy e ne siamo orgogliosi: da una parte perché la tecnologia e la qualità italiana hanno dalla loro un valore aggiunto che il mercato riconosce, dall’altra perché mentre in tanti hanno scelto la strada dell’importazione di prodotti a basso costo da fornitori internazionali, noi siamo rimasti nel nostro territorio dando un contributo all’economia del paese. Per fare un esempio di ultima realizzazione, di recente abbiamo cominciato a introdurre sul mercato prodotti sulla fibra ottica da noi realizzati, dalla progettazione alla produzione, che presentano qualità tecniche di primo piano. Il tutto, esclusivamente 100% Made in Italy».