Permette di ricevere canali satellitari e terrestri anche in HD, con risoluzione video a 1080p. Dispone di funzione PVR su memoria USB 2.0, di porta Ethernet per il collegamento in rete e funzione SCR.

Volume: SITV_01_13 – Pagine: da 135 a 135

Sempre più spesso si avverte l’esigenza di affiancare alla ricezione tv terrestre quella satellitare. Tale opportunità appare ancora più ghiotta se si pensa ai canali sat in HD disponibili gratuitamente dai satelliti Astra (a 19,2° e 23,5°). Sul versante del digitale terrestre, un decoder HD può rivelarsi molto utile nel caso di abbinamento con TV HD Ready sprovvisti di sintonizzatore HD (H.264), per la ricezione dei vari canali Rai e Mediaset già trasmessi con questa modalità. FTE propone il nuovo decoder Maxcombonet, un ricevitore digitale combo (sat e terrestre) in alta definizione. Si tratta di un prodotto evoluto, provvisto di porta Ethernet tramite la quale è possibile il collegamento alla rete Internet per fruire di contenuti multimediali da YouTube o la connessione ai social network. Capace di fornire una risoluzione video fino a 1080p, il Maxcombonet dispone anche di due porte USB con funzione di lettore multimediale e di personal video recorder su memoria esterna. Tra le altre caratteristiche: compatibile SCR, la possibilità di memorizzare fino a 4mila canali, giochi, lista dei canali favoriti, parental control e aggiornamento software tramite USB.
I collegamenti comprendono le uscite HDMI e Scart, l’uscita audio digitale S/pdif, doppia USB 2.0 (di cui una frontale), ingressi e uscite per antenna sat e terrestre (loop). L’alimentazione è esterna, con interruttore di accensione sul pannello posteriore.


LNCSCR124EVO: tre uscite, SCR e legacy

FTE maximal presenta il nuovo convertitore LNCSCR124EVO, con protocollo SCR. Permette di collegare, con un unico cavo, fino a quattro decoder sat compatibili con il protocollo SCR. È dotato anche di due uscite standard (legacy) per collegare due decoder tradizionali e per la diagnostica con strumenti di misura non compatibili SCR. Entrambe le uscite possono lavorare contemporaneamente. In tutto, quindi, questo convertitore può far funzionare in contemporanea fino a 6 decoder. Altre caratteristiche di questo LNB sono il basso consumo (LPC) e l’alta stabilità in frequenza.

MAXCOMBONET HD: le caratteristiche
Per soddisfare le attuali esigenze d’installazione, che richiedono un numero sempre maggiore di prese sat, FTE propone un nuovo convertitore SCR dotato anche di due uscite legacy. In totale si possono quindi collegare fino a 6 decoder per l’uso contemporaneo
LNCSCR124EVO: le caratteristiche