Una gamma di centrali per distribuire i canali in chiaro oppure quelli codificati di Mediaset Premium Hotel e di Tivùsat in impianti dedicati a Hotel, Alberghi, Villaggi Turistici.

Volume: SITV_01_12 – Pagine: da 169 a 169

Per distribuire i mux DTT e i transponder satellitari FTE propone 4 centrali di testa dedicate alle installazioni collettive. Iniziamo dalle centrali TFF310CIK4 e TFF310CIK6, composte da 4 o 6 moduli dotati di slot CI. Sono adatte a ricevere i mux DTT di Mediaset Premium Hotel da distribuire, sempre in COFDM ma decriptate, ai televisori dell’impianto. Ogni modulo della centrale, corredato di cam professionale e relativa smart card, può decriptare fino a 4 programmi (certificati Mediaset). Le centrali TSF310CKI4 e TSF310CKI6, invece, sono dedicate alla ricezione della piattaforma Tivusat. In questo caso i transponder QPSK vengono rimessi in chiaro con apposite Cam e Smart Card e transmodulati in COFDM. Anche queste centrali sono dotate di 4 o 6 transmodulatori, serie TSF310CI; ogni modulo può distribuire, in chiaro, fino a 5 programmi e decriptarne 4, con la CAM e la smart card Tivùsat.


Assistand Pack

È adatto alle centrali TFF e TSF. Garantisce il telecontrollo dello stato dei moduli, l’eventuale riprogrammazione delle frequenze da remoto e l’assistenza tecnica con sostituzione dell’apparato difettoso entro H72 (escluso festivi), senza nessun addebito all’Hotel. Il modulo Assistant Pack è composto da 2 unità: l’alimentatore SPS310D permette di realizzare un’alimentazione ridondante che in caso di anomalia informa l’unità di controllo RCM310 che invia un SMS o un e-mail di allarme.

TFF310CKI6: transmodulatore per ricevere 6 transponder Mediaset Premium

TWSF310CI

Il modulo TWSF310CI, con slot CI, è dotato di un doppio transmodulatore per convertire due transponder satellitari in due mux terrestri (QPSK /8PSK); in questo modo la centrale diventa più compatta oppure, a parità di dimensioni, è in grado di distribuire il doppio dei programmi.


ETWF310: modulatore twin, da AV/ analogico a COFDM

L’ETWF310, compatibile con la serie 310, modula in COFDM due fonti analogiche A/V con uscita video composito e audio stereo come: telecamere, decoder, DVD player, ecc. I codici LCN sono editabili, le tabelle NID e i servizi sono modificabili. Il modulatore è vestigiale, dai canali da E2 a E69. Il settaggio dei parametri avviene con il programmatore PRO201, tramite il misuratore di campo MAXMINI e MAXEVO, con la funzione MAP, oppure in remoto con il modulo di telecontrollo RCM310.