ISE 2015

TV ONE C2–2855 Universal Scale Plus: gestione video fino a 6 ingressi

Intuitivo e user-friendly grazie ad una nuova interfaccia, garantisce una semplice gestione video con possibilità di conversione dei formati. Libertà di posizionamento e sovrapposizione delle immagini, oltre a 12 combinazioni di preset.




Le caratteristiche principali del nuovo scaler universale targato TV One, basato su tecnologia esclusiva CORIO2, sono delineate da molti fattori che ne semplificano l’utilizzo senza tralasciare le alte prestazioni che il dispositivo può offrire. Partendo dal nuovo pannello frontale, caratterizzato da un layout innovativo dotato di un nuovo display OLED con colori modulati e pulsanti retro illuminati, il C2-2855 è in grado di gestire qualsiasi formato video fino a sei ingressi. Peculiarità che lo rendono un prodotto ottimale sia per l’ambito Rental che per il Service, oltre alle installazioni fisse e integrazioni di sistemi. Non solo, per gestire l’intera unità di controllo, è possibile utilizzare un’interfaccia grafica per Windows in modo da controllare tutta l’attività dello scaler da remoto, tramite IP. Senza contare che l’interfaccia seriale RS232 è anch’essa utilizzata come controller di terze parti.



Gestione adeguata dei segnali

Designato come “Universal Scaler ”, Il nuovo modello TV One è in grado di supportare diversi formati, quali SD/HD/3G-SDI, HDMI, DVI, COMPOSITE VIDEO, YC ,YUV ,YPbPr o RGB, siano essi in entrata che in uscita. Supporta tutti gli standard HDTV, NTSC, PAL, PAL-M e PAL–N, senza contare che l’alta risoluzione RGB/ YPbPr è gestibile da qualsiasi PC. Può inoltre regolare in modo ottimale i parametri in entrata del segnale video, garantendone la perfetta sincronizzazione tramite la funzione Genlock. Forte per tutte quelle applicazioni che richiedono una conversione di segnale di alta qualità, infatti, il C2-2855 registra un solo frame delay di ritardo sulla conversione del segnale.



Ottimizzazione dell’immagine

Ogni intervento prodotto dal C2-2855 è diretto ad ottimizzare la qualità delle immagini. Il Digital Flicker Elimination lavora sulle uscite CV e YC, garantendo la visione d’immagini nitide e cristalline grazie al campionamento avanzato. La larghezza di banda di campionamento cromatica, inoltre, ne assicura l’adeguata riproduzione dei colori in alta risoluzione. Altri fattori quali la compensazione di movimento, interpolazione diagonale e la caratteristica 3:2 Pull-down, consentono una migliore qualità delle immagini NTSC. Dall’altra parte, l’interpolazione temporale rifinisce la conversione frame rate per la fusione dei fotogrammi successivi. Degna di nota anche la funzione Calibrate che si occupa di ridimensionare e disporre le immagini del pc in modo automatico, adattandole esattamente sul display. Al pari di quest’ultima troviamo la Variable Shrink, che ne consente un ridimensionamento fino al 90%, adattandole a uno schermo di piccole dimensioni.



Funzione PIP, fino dodici preset

Il nuovo TV One C2-2855, oltre a convertire qualsiasi formato in ingresso in qualsiasi risoluzione e formato in uscita (Up, Down, Cross), tramite le funzioni Picture-in-picture (PIP) offre la libertà di dimensionamento e sovrapposizione delle immagini, favorendo un comodo posizionamento in qualsiasi punto dello schermo. In più, consente la memorizzazione di 5 immagini fisse e altrettanti loghi durante la stratificazione nell’output video. Sono favoriti anche le predisposizioni delle immagini opportunamente memorizzati. Sono dodici, infatti, i preset che l’utente può richiamare istantaneamente, così come è possibile dar luogo ad una regolazione personalizzata di varie applicazioni.



Effetto Keying

Per un prodotto come il C2-2855 che vanta una gestione ottimale delle immagini, sono diverse le funzioni avanzate a corredo. Al pari dei già citati Picture-in-picture (PIP), Genlock e Digital Flicker Elimination, il dispositivo TV One include anche la funzione Keying, che permette di adeguare opportunamente due ingressi, dando vita ad un’immagine codificata tramite fade in o fade out. La precisione al pixel è possibile grazie al formato 4:4:4, dedito al campionamento per sorgenti RGB. E ancora il C2-2855 utilizza transizioni che consentono il Seamless, Cut, Fade o Wipe quando si utilizzano le sorgenti input.



Gestione dell’audio

Ennesimo punto di forza lo ritroviamo nel reparto Audio. Quest’ultimo, forte della sua avanzata architettura, prevede un sistema integrato switching 4x1. Lo scaler è dotato di quattro ingressi asimmetrici e indipendenti che consentono di seguire il video selection. L’accesso è collocato nel pannello posteriore tramite una presa jack da 3,5 mm. L’Embedded Audio Support, gestisce tutti gli ingressi audio, permettendo l’integrazione HDMI, DVI e SDI.



Correlati


Prodotti

Dal Cat.5e al Cat.7A con diverse tipologie di guaina

MICRO TEK

Dal Cat.5e al Cat.7A con diverse tipologie di guaina

La gamma dedicata al networking è composta da cavi di tutte le categorie, dotati di guaina singola o multipla in PVC, PE, LSZH, armatura...


Di ogni Classe, nel rispetto della CEI 100-7

MICRO TEK

Di ogni Classe, nel rispetto della CEI 100-7

La gamma F.M.C. propone cavi coassiali con tutte le Classi di Schermatura, dalla A++ fino alla C. ...


Cavi LAN Made in Italy  categoria superiore

CAVEL

Cavi LAN Made in Italy categoria superiore

Il cablaggio dell’Infrastruttura fisica Multiservizio passiva esige una scelta di qualità: i cavi LAN dovranno essere...


CSOE: due configurazioni per distribuzione o servizi

TCK-LAN

CSOE: due configurazioni per distribuzione o servizi

Il Centro Stella Ottico di Edificio è stato pensato per attivare rapidamente i servizi richiesti dai...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE