PRIMO PIANO

PT-RZ670 + ET-DLE030: full laser, 6500 lumen

E’ il primo proiettore al mondo con luce full laser e DLP 1-chip ad aver raggiunto una luminosità di 6500 lumen. Riduzione drastica del costo di manutenzione: la sorgente laser e l’assenza del filtro garantiscono oltre 20mila ore di funzionamento. Viene raffreddato a liquido. Con l'obiettivo ET-DLE030 diventa un Ultra Short Throw di alta gamma.






Costi di manutenzione

Il proiettore PT-RZ670 integra una serie di importanti caratteristiche che lo rendono un prodotto di riferimento per il mercato. Ad esempio il costo di manutenzione, un aspetto rilevante soprattutto se il cliente finale ne ha installate diverse unità. Nel caso di questo modello sono due gli aspetti evidenti:
- in ambienti standard, il corpo illuminante a luce laser viene garantito per oltre 20mila ore;
- non è presente il filtro dell’aria; l’engine ottico a tenuta ermetica è resistente alla polvere.
Il parametro TCO (Total Cost of Ownership) è quindi particolarmente favorevole: ciò pone le basi per impieghi non possibili prima d’ora, in numerosi ambiti: dalla classica sala conferenze al digital signage, dal mondo dello spettacolo alle applicazioni museali e di strutture a tema.



Qualità e Affidabilità

Oltre ad evidenziare la qualità delle immagini, consolidata dall’utilizzo della tecnologia DLP, l’aspetto importante da considerare è la costanza delle prestazioni di qualità che il PT-RZ670 offre.
L’erogazione della luminosità durante il periodo di vita della sorgente laser è sensibilmente più lineare e costante rispetto alla tradizionale lampada a incandescenza; inoltre, il driver che gestisce il laser modula la quantità di luce emessa frame-by-frame: ciò eleva il valore del rapporto di contrasto a 10.000:1. L’elaborazione del segnale colore avviene a 10 bit.
Inoltre, nonostante venga assicurato il funzionamento 24/7, senza interruzioni, un nuovo sistema a liquido refrigerante mantiene il funzionamento stabile e silenzioso e prolunga la vita utile del dispositivo, riducendo al minimo l'emissione termica.
Sono presenti anche il Detail Clarity Processor 3 per una nitidezza naturale dei dettagli minuti e il System Daylight View 2 che migliora la percezione dei colori senza dover spegnere le luci.
Inoltre, le modalità di simulazione DICOM (ambito medico) e Rec. 709.
Infine, l'accensione e lo spegnimento sono istantanei: l'immagine appare immediatamente e non occorre aspettare di raffreddare l'apparecchio dopo l'utilizzo. Un ulteriore punto importate per mantenere elevata l'affidabilità.



Connettività

Il PT-RZ670 è dotato di Digital Link, una versione proprietaria e compatibile con HDBaseT. Sono presenti gli ingressi SDI (3G/HD/SD), DVI-D e HDMI. Il processore opzionale Multi Window ET-MWP100G è dedicato alle installazioni multischermo mentre il Multi Projector Monitoring e Control Software consente di gestire più proiettori allo stesso tempo, in una LAN cablata o RS-232C. Infine, il tutto può essere gestito via web broswer e il protocollo PJLink.



Correlati


Prodotti

La giunzione a caldo  a supporto dell’installatore

MARI srl

La giunzione a caldo a supporto dell’installatore

Oltre alla vendita di materiale ottico per la realizzazione di reti TV e Lan, Mari offre anche...


Cavi LAN Made in Italy  categoria superiore

CAVEL

Cavi LAN Made in Italy categoria superiore

Il cablaggio dell’Infrastruttura fisica Multiservizio passiva esige una scelta di qualità: i cavi LAN dovranno essere...


Examiner: flessibile, compatto e multiuso

ROVER LABORATORIES

Examiner: flessibile, compatto e multiuso

Un analizzatore di segnali RF con interfaccia ASI, SDI e Video da impiegare in una variegata possibilità di combinazioni...


Di ogni forma e potenza

MARI srl

Di ogni forma e potenza

Una gamma completa, composta da centinaia di modelli, comprese le nuove lampadine con vetro color ambra, per lampade...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE