PRIMO PIANO

Panasonic PT-RZ570: laser, 5400 lumen

E' stato sviluppato per ambienti education, aule didattiche, corporate. Costo contenuto e manutenzione azzerata, grazie al laser. E' luminoso per garantire un'ottima qualità, senza oscurare l'ambiente.




Il PT-RZ570, disponibile nei colori bianco e nero, è un proiettore che adotta un corpo illuminante Laser di nuova generazione: la luminosità al centro dello schermo è di 5400 lumen (diminuisce a 5200 lumen ai bordi). Con una risoluzione WUXGA, pari a 1920x1200 pixel, offre una qualità delle immagini precisa e dettagliata, con una colorimetria garantita dalla tecnologia DLP anch’essa di ultima generazione.

L'ottica è fissa, con uno zoom 2X dotato di un rapporto di tiro pari a 1,46÷2,94; il fuoco (F) varia da 2,0 a 3,4 lungo la focale (f) estesa da 21,5 a 43,0 mm.
La qualità delle immagini viene migliorata dalla presenza del Dynamic Light Control. In pratica, quando le immagini proiettate sono scure la luminosità dei diodi laser viene ridotta
per aumentare il rapporto di contrasto, al contrario succede quando le scene sono luminose. Questa elaborazione viene effettuata per ogni frame proiettato.
Anche la Daylight View Basic è stata sviluppata per garantire la qualità quando l'ambiente di proiezione è particolarmente luminoso. Un algoritmo che che agisce sui mezzi toni e le aree scure dele immagini. Infine, la simulazione DICOM, utile nei convegni medici e durante le sessioni di training.

Con queste caratteristiche il PT-RZ570 si presenta un proiettore ideale per le Aule Scolastiche, gli Ambienti Educational, le Sale Riunione e, più in generale, per il mondo Corporate.



La qualità delle immagini

La combinazione del DMD WUXGA di Texas Instruments utilizzato nel proiettore PT-RZ570 con l’array a diodi laser Solid Shine di Panasonic, tutt’e due di ultima generazione, garantiscono un punto di bianco e una qualità del rosso particolarmente fedeli. A questo ambizioso risultato contribuiscono la ruota colore a quattro segmenti (quartetto di colori) che riduce l’attenuazione della luce proveniente dalla sorgente luminosa, una nuova ruota di fosfori particolarmente resistente alle alte temperature e la gestione ottimizzata dei diodi laser che incrementa la quantità di luce percepita e la fedeltà dei colori.
Una qualità che si mantiene nel tempo grazie al corpo ottico ermetico, resistente alle particelle di particolato fino a 0,15 mg/mc.

In questo modo non avviene alcun degrado luminoso causato dalla polvere che si deposita nel corpo ottico e si può garantire fino a 20mila ore l’operatività del proiettore senza effettuare alcun intervento di manutenzione. Infine, la silenziosità del proiettore, 28 dB in Silent Mode e 33 dB in Normal Mode) viene garantita dall’assenza di ventole di raffreddamento, sostituite da un sistema di raffreddamento a liquido a circuito chiuso.



L’installazione

Lo zoom 2x e il lens shift garantiscono una flessibilità elevata di installazione, negli ambienti più diversi. Ad esempio, per uno schermo di 100 pollici la distanza di proiezione varia da 3,3 a 6,7 metri circa.
Con il Digital Link, versione proprietaria dell’HDBaseT, è possibile gestire tratte di collegamento con un cavo Cat fino a 100 metri e oltre (con l’aggiunta di accessori dedicati), trasportando i segnali AVC.
Il posizionamento non costituisce un problema per il PT-RZ570: è possibile ruotarlo di 360° in ogni direzione, verticale e orizzontale.
Riguardo la correzione geometrica delle immagini si può intervenire lungo gli assi verticale e orizzontale e agli angoli, anche con proiezioni su superfici curve. Nel caso di proiezioni Edge Blending il sormonto delle immagini è regolabile, intervenendo con la funzione Color Matching per dare ripristinare l’uniformità originaria.



Assenza di manutenzione per 20mila ore, on/off istantaneo

I proiettori Laser sono particolarmente adatti negli ambienti scolastici e negli uffici. Per diversi motivi, primo fra tutti il Costo Totale di possesso (TCO) , che si riduce sensibilmente perché si azzera la manutenzione. Infatti, non si cambiano più le lampade e il filtro dell'aria non è più presente perché l'engine ottico è completamente sigillato; la polvere così non si deposita, riducendo nel tempo la luminosità delle immagini.
Un altro buon motivo riguarda la possibilità di accendere e spegnere il proiettore all'istante. I tempi di riscaldamento/raffreddamento dei proiettori a lampada a incandescenza, che dovevano lavorare in un intervallo di temperature molto predico sono un ricordo. Con un Proiettore Laser l'accensione è istantanea, non bisogna più aspettare fino a due minuti perché il proiettore raggiunga un livello di luminosità operativo, così come lo si può spegnere all'istante (scollegandolo alla rete elettrica) perché non ci sono più le ventole necessarie a raffreddare la lampada.
Un altro importante aspetto è il consumo di energia. le lampade dei proiettori tradizionali lavorano sempre alla massima potenza, consumando sempre la stessa quantità di energia; uno spreco quando, ad esempio, le immagini sono piuttosto scure; i diodi laser che compongono l’array del corpo illuminante, invece, modulano la quantità di luce generate (in gergo si dice che sono dimmerabili), e così anche il consumo di energia viene ottimizzato e ne beneficia.



Correlati


Prodotti

IPC-9800ADHS: il tester per la videosorveglianza

MARI srl

IPC-9800ADHS: il tester per la videosorveglianza

È stato pensato per la manutenzione e l’installazione di telecamere, IP...


Di ogni forma e potenza

MARI srl

Di ogni forma e potenza

Una gamma completa, composta da centinaia di modelli, comprese le nuove lampadine con vetro color ambra, per lampade...


Quad 3DGFLEX EVO: da QPSK a COFDM, slot CI flex

FRACARRO RADIOINDUSTRIE

Quad 3DGFLEX EVO: da QPSK a COFDM, slot CI flex

La famiglia 3DGFLEX Fracarro si arricchisce con una nuova generazione di moduli, capaci di...


Soluzioni per il Quadro Distributore dei Segnali di Appartamento

NOVATEC EUROPE

Soluzioni per il Quadro Distributore dei Segnali di Appartamento

Per soddisfare i criteri della Legge 164, Novatec Europe propone una serie di soluzioni secondo...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE