PRODOTTI

P.Corder 120 e 130: editing A/V, in modo rapido, in HD e videoregistrabile

La linea P.Corder è in grado di acquisire contenuti audio video da sorgenti differenti e comporli in modo rapido, dando luogo ad una presentazione altamente professionale e pronta all’uso, grazie ad un video processing veloce e semplice da usare.


Volume: SIAV_02_14 - Pagine: da 138 a 141

Progettata per la creazione e registrazione di presentazioni audio video in modo altamente professionale, la linea P.Corder si compone di due modelli: P.Corder 120 e P.Corder 130. Il neonato dell’azienda tedesca pixel2media, distribuito in Italia da Comm- Tec, è un dispositivo avanzato, ideale per il mondo office (meeting, conferenze, assemblee, ecc.), per il mondo educational e per quello accademico, nonché per manifestazioni o eventi di vario genere. È semplice da usare ed è in grado di registrare un’intera presentazione, di qualità broadcast, raccogliendo e combinando tutte le informazioni da più sorgenti audio video contemporaneamente: telecamere, microfoni, lettore video, fotocamere, ecc. A differenza di un normale videoregistratore, infatti, presenta due ingressi A/V ad alta definizione (HDMI), e una presa USB, ed è in grado di combinare le informazioni in modo tale da rendere l’esperienza multimediale gradevole e professionale, con risoluzione di registrazione fino a 1600x900. Con altrettante uscite HDMI, unitamente a quella VGA, le immagini elaborate dal P.Corder possono essere trasmesse a diversi terminali video, anche avvalendosi della riproduzione tramite videoproiettore. Per la creazione di una presentazione, conferenza o lezione, il P.Corder non richiede conoscenze specialistiche, attrezzature costose o lavoro di post produzione; è intuitivo e pressoché automatico da poter essere utilizzato da chiunque e permette, a performance conclusa, di memorizzare il tutto su una chiavetta USB o hard disk esterno, utilizzando un formato di compressione H.264/AAC.



Facile da installare

Mettere in funzione il P.Corder è veramente semplice, l’installazione e la configurazione è praticamente immediata e si impara in poche mosse applicando unicamente i collegamenti dei cavi necessari a far comunicare i dispositivi che si intende utilizzare. Una volta collegati gli apparati, in modo abbastanza intuitivo, è possibile impostare il layout in diversi modi combinando, in due finestre differenti, l’immagine video da affiancare alla presentazione. Sono tante le combinazioni che si prestano alle esigenze e al gusto personale di ogni relatore e, per ognuna di esse, è possibile inserire didascalie e grafica di ogni genere, come potrebbe esserlo un logo aziendale piuttosto che una carica manageriale. Il controllo dello stile del layout è flessibile e dinamico, grazie all’ausilio di un telecomando IR che permette di gestire la grandezza di ogni singola finestra presente nella presentazione piuttosto che passare rapidamente e per comodità ad un’immagine a tutto schermo. Infine, disponendo di una chiavetta USB o comunque di un hard disk esterno è possibile registrare l’intera presentazione da utilizzare nei modi più desiderati. Non è necessaria, infatti, alcuna attività di post produzione e il risultato può essere visualizzato su qualsiasi lettore multimediale standard. Un notevole risparmio in termini di costi e di tempi, per un risultato confezionato in breve e corredato di tutti gli ingredienti necessari ad una presentazione di alto livello. P.Corder supporta qualsiasi dispositivo di presentazione (Windows , Mac OS, iOS , Linux e Android).



Processo di deinterlacciamento

Utilizzato per rispondere ai canoni dell’alta definizione, il P.Corder è stato progettato per dar luogo anche al processo di deinterlacciamento. Durante il video processing, infatti, è in grado di convertire i video interlacciati in video progressivi ottenendo, a partire da ogni immagine formata da più frame, un’immagine che contenga tutti i pixel in un singolo frame. Inoltre, si prende cura di tutte le immagini utilizzate, riducendole ad hoc per generarne l’aspetto corretto da visualizzare nella finestra di destinazione.



Interazione con la rete internet

Come abbiamo visto, dunque, alla stregua di un vero e proprio dispositivo di editing video, sono diverse le opzione che P.Corder consente durante e dopo ogni presentazione. Se da una parte, infatti, è in grado di salvare il lavoro in una chiavetta USB pronta all’uso, allo stesso tempo può occuparsi di riprodurre in versione live ogni video, piuttosto che diffondere le immagini in rete su internet in streaming. Ad ogni modo, a prescindere dall’utilizzo che di intende fare, al termine di ogni presentazione P.Corder finalizza il file e lo predispone per qualsiasi uso, pronto anche per essere caricato su qualsiasi piattaforma web che permette la visualizzazione e la condivisione in rete di contenuti video, come potrebbe esserlo ad esempio il canale youtube.



Il Kit P.Corder Mobile Studio

Come un vero e proprio studio di registrazione audio video, piccolo, compatto e portatile, pixel2media ha ideato un Kit “P.Corder Mobile Studio” contenente tutti gli strumenti necessari a dar luogo, ovunque e in poco tempo, ad una presentazione professionale videoregistrabile tramite P.Corder. Come si può vedere dall’immagine di fianco riportata, infatti, è corredato di tutti gli strumenti utili per questo tipo di operazione: – P.Corder – Monitor LCD da 7” – Videocamera HD con treppiede – Microfono con cavalletto – Cavi e alimentatori Il tutto compreso in un Case da trasporto in alluminio, a mo’ di ventiquattrore, facilmente trasportabile. Un Kit dedicato, dunque, che permette di registrare in totale autonomia senza l’ausilio di infrastrutture audio video. Con questi strumenti di lavoro, è facile fornire soluzioni professionali per lezioni, piccole e grandi conferenze, presentazione e commercializzazione dei prodotti, formazione aziendale, ecc. Inoltre, quando è in funzione, P.Corder lavora in modo particolarmente silenzioso, evitando il classico disturbo tipico dei dispositivi tecnologici utilizzati ad esempio in una sala meeting.



I microfoni

Al pari delle immagini video o dei file, il P.Corder cattura le tracce audio per poi sincronizzarle ai flussi video in uscita. L’elaborazione ne garantisce un gran controllo di guadagno e un settaggio che restituisce una perfetta sincronia tra la traccia audio e quella video. La linea di ritardo regolabile, infatti, è in grado di ripristinare la sincronia con il video e rendere adeguata ogni presentazione. La flessibilità di gestione dell’audio in ingresso, inoltre, stabilisce la reale differenza tra il P.Corder 120 e il P.Corder 130. Quest’ultimo, infatti, oltre al microfono standard comune ad entrambi i modelli, collegabile tramite cavo e con alimentazione phantom, dispone di un ricevitore audio che gli consente di utilizzare fino a quattro microfoni wireless digitali opzionali. Un vantaggio notevole, che consente di dare luogo ad una presentazione in totale libertà di movimento. Il loro trasmettitore (vedi immagine) fornisce un controllo di guadagno per una perfetta regolazione del volume di ingresso e presenta una serie di semplici comandi per un controllo rapido di questi dispositivi: modalità on, off, mute e regolazione del volume. Un indicatore di stato della batteria, inoltre, avvisa con una spia di colore rosso quando il dispositivo va messo in carica, consentendo pertanto il pieno controllo del tempo di esecuzione. I microfoni wireless digitali garantiscono una durata di oltre 8 ore di funzionamento e hanno una gittata che supera il raggio di 10 metri.



Professional Digital Wireless Transmission System (PDW)

Alla trasmissione audio, Pixel2Media ha dedicato una vera e propria linea di prodotti denominata Professional Digital Wireless Transmission System (PDW). Un sistema wireless di trasmissione audio non compresso, pertanto di alta qualità, utilizzabile in una vasta gamma di applicazioni, che consente di utilizzare fino a un massimo di 8 canali utilizzabili contemporaneamente. Una soluzione che risulta ideale per artisti e presentatori, ma soprattutto per professionisti che desiderano dotarsi di un sistema avanzato per conferenze, seminari, presentazioni o discorsi da tenere, per esempio, nelle sale conferenze, sui palchi più piccoli o addirittura nei luoghi di culto. Un sistema professionale, dunque, ma allo stesso tempo facile da impostare e utilizzare, che si colloca in diversi contesti applicativi, dall’educational al mondo office, fino a toccare il settore delle rappresentazioni live. Il tutto dando vita ad un’installazione semplice e intuitiva. Inoltre, con l’ausilio del trasmettitore e del ricevitore, è possibile controllare l’audio di alta qualità proveniente da dispositivi come potrebbero esserlo una DSLR o una telecamera. Infine, tramite collegamento USB, il sistema consente di associare uno o due microfoni ad un qualsiasi computer. Naturalmente, come sottolineato nel paragrafo precedente, questo sistema interagisce perfettamente con il P.Corder 130 il quale, grazie al ricevitore integrato, è in grado di gestire senza problemi più tracce audio.



Dieci punti di forza

1. Setup completo in meno di 5 minuti
2. Facile da imparare, installare e gestire
3. Funzionamento autonomo per usi mobili (infrastruttura IP non richiesta)
4. Commutazione diretta di singoli template grafici, ID aziendale, testo e video
5. Perfetta sincronia tra traccia audio e traccia video
6. Registrazione audio video professionale pronta in tempo reale senza post processing
7. Capacità di convertire i video interlacciati in video progressivi
8. Controllo semplice tramite telecomando IR
9. Leggero dal design compatto
10. Silenziosità



Correlati


Prodotti

EB-L1000: laser 3LCD, da 6 a 12mila Lumen

EPSON Italia

EB-L1000: laser 3LCD, da 6 a 12mila Lumen

La gamma laser 3LCD di Epson comprende 5 modelli, con luminosità di 6, 7, 8 e 12mila Lumen...


Pearl anche rack, singolo e dual

COMM-TEC

Pearl anche rack, singolo e dual

Dalla versione portabile a quella da montaggio rack: Rackmount e Rackmount Twin. Modalità d’installazione a parte...


PN-40TC1, nuovo concept, piccoli Uffici e Retail

SHARP ELECTRONICS

PN-40TC1, nuovo concept, piccoli Uffici e Retail

È il primo Big Pad pensato per Uffici e Sale Riunioni da 2 a 6 persone. Il PN-40TC1 è interattivo...


Composer Collection, serie THTR 3 vie

ORIGIN ACOUSTICS

Composer Collection, serie THTR 3 vie

Rappresenta il top di gamma per Origin Acoustics. Una serie composta da due modelli, con cinque altoparlanti...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE