MERCATI & STRATEGIE

Massimiliano Ceravolo: vi racconto cosa abbiamo fatto per 'La Notte della Taranta'

A Melpignano, dove è stato organizzato il concerto clou della manifestazione, Sistemi Integrati ha incontrato Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging/B2B e Marketing Director Imaging Technologies & Communications Group di Canon Italia. Numerosi i temi affrontati: dalla visione alle strategie, dalla cultura aziendale alle opportunità di business. Ecco le risposte.




  • Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging/B2B e Marketing Director Imaging Technologies & Communications Group di Canon Italia

    Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging/B2B e Marketing Director Imaging Technologies & Communications Group di Canon Italia

  • Canon, nell’area allestita all’interno del backstage, ha offerto il servizio Click & Print dove realizzare lo scatto e la stampa immediata delle foto grazie alle stampanti CP Selphy e alla stampante Pixma TS8050 in formato A4.

    Canon, nell’area allestita all’interno del backstage, ha offerto il servizio Click & Print dove realizzare lo scatto e la stampa immediata delle foto grazie alle stampanti CP Selphy e alla stampante Pixma TS8050 in formato A4.

  • Particolare della Sala di Controllo per l Sicurezza della manifestazione

    Particolare della Sala di Controllo per l Sicurezza della manifestazione

  • La Notte della Taranta culmina nel Concertone finale di Melpignano, Lecce

    La Notte della Taranta culmina nel Concertone finale di Melpignano, Lecce

  • In primo piano LP, ospite internazionale de La Notte della Taranta; alla sua sinistra, Andrea Mirò Maestro Concertatore del Concertone di Melpignano

    In primo piano LP, ospite internazionale de La Notte della Taranta; alla sua sinistra, Andrea Mirò Maestro Concertatore del Concertone di Melpignano

Per il terzo anno consecutivo Canon, in qualità di Digital Imaging Partner, è stata protagonista de La Notte della Taranta. Al Concerto clou della manifestazione, organizzato a Melpignano il 25 agosto, hanno partecipato circa 200 mila spettatori. Il contributo di Canon è stato concreto e determinante per garantire le fondamentali esigenze di sicurezza e di controllo che un evento di questa portata inevitabilmente genera.

Oltre al grande impegno delle Forze dell’Ordine, è stato necessario avvalersi di innovative tecnologie e soluzioni di videosorveglianza su IP come quelle fornite da tre importanti partner della manifestazione: Canon Italia, Axis Communications e Milestone. Il contributo di Canon è stato trasversale in diverse applicazioni dell’imaging, dalla fotografia alla stampa, dalla videoripresa alla videoproiezione. Il giorno successivo all’evento è stato organizzato un importante incontro con i partner certificati per la commercializzazione dei Video Proiettori XEED.

A Melpignano, Sistemi Integrati ha incontrato Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging/B2B e Marketing Director Imaging Technologies & Communications Group di Canon Italia. Numerosi i temi affrontati: dalla visione alle strategie, dalla cultura aziendale alle opportunità di business. Ecco le risposte.



Canon presidia con successo diversi mercati, differenti per cultura ma sinergici fra loro. Quale strategia sta alla base per cogliere tutte le opportunità?

La nostra strategia si basa su un grande Ecosistema di Imaging, capace di soddisfare tutte le esigenze specifiche di chi opera nel settore delle immagini o che necessità di soluzioni che rispondano a necessità ben precise. La Value Proposition di Canon si estende a una grande varietà di mercati, per ciascuno dei quali le nostre soluzioni assumono usi differenti. Oggi infatti i singoli prodotti si trasformano in applicazioni più articolate, integrandosi spesso nei sistemi preesistenti di ogni singola realtà.

Questa visione si è concretizzata grazie ad un processo di acquisizioni avviato da oltre dieci anni. Possiamo contare infatti su una serie di aziende che hanno contribuito ad affinare le nostre competenze e la nostra conoscenza in mercati specifici. Ne sono un esempio, per i mercati della videosorveglianza e della sicurezza, Axis Communications, azienda leader nelle soluzioni hardware di videosorveglianza, e Milestone, la piattaforma aperta leader nella gestione video IP (VMS). Grazie a queste acquisizioni abbiamo potuto ampliare le nostre capacità nei processi funzionali offerti ai nostri clienti e utenti.

L’acquisizione di competenze trasversali è stata ed è fondamentale per presidiare mercati diversi ma sinergici e ci ha permesso di intercettare, capire, soddisfare ma soprattutto anticipare le specifiche necessità degli utenti, a partire dalla fase di acquisizione, di elaborazione, sino ad arrivare all’output dell’immagine. Si tratta di importanti fasi di vita dell’immagine, all’interno delle quali quella di elaborazione sta acquisendo una sempre maggiore rilevanza. E’ un’esigenza che nasce sia nel mondo B2B che in quello B2C, che sempre più hanno bisogno di archiviare, modificare, condividere, gestire e riprodurre le immagini acquisite. Canon è sempre al centro del processo di acquisizione e gestione dell’output.



La Notte della Taranta è diventato un evento internazionale. Con quale ruolo e obiettivi Canon partecipa a questa manifestazione?

Canon ha sostenuto ancora una volta La Fondazione “Notte della Taranta” in qualità di Digital Imaging Partner per raccontare attraverso le immagini tutte le emozioni e le suggestioni di questo grande spettacolo. Non solo, abbiamo messo tutte le nostre più avanzate soluzioni di visual communications e sicurezza al servizio degli organizzatori e di coloro che si occupano della sorveglianza della manifestazione.

Il contributo di Canon è quindi stato trasversale in diverse applicazioni dell’imaging, dalla fotografia alla stampa, dalla videoripresa alla videoproiezione. Abbiamo voluto, ancora una volta mettere a disposizione del pubblico il nostro ecosistema di imaging per trasformare “La Notte della Taranta” in un racconto unico e personale, fatto di emozioni e colore.
Al pubblico del festival abbiamo offerto ad esempio la possibilità di portare con sé il ricordo della “pizzica” salentina grazie a promoter Canon che, mischiandosi fra il pubblico dotati delle nuove macchine fotografiche M50 e EOS 200D, hanno colto gli attimi più speciali e i balli più frenetici, regalando al pubblico uno scatto ricordo del festival.
Inoltre, nell’area allestita all’interno del backstage, Canon ha offerto il servizio Click & Print in cui realizzare lo scatto e la stampa immediata delle foto.



Videosorveglianza e Videoproiezione: come Canon ha supportato La Notte della Taranta?

Per garantire le fondamentali esigenze di sicurezza e di controllo che un evento di questa portata inevitabilmente genera, abbiamo fornito una soluzione di videosorveglianza innovativa la cui realizzazione vede il fulcro in Canon attraverso l’impegno del gruppo Canon Pro Imaging e con il ruolo da protagonisti di Axis Communications e Milestone Systems.

Le migliori telecamere digitali Axis Communications e Canon e la piattaforma software di Milestone sono state utilizzate dal partner installatore Connect ICS Srl e dalle Forze dell’Ordine, per provvedere alla sicurezza dei partecipanti, dei musicisti e di tutto lo staff, con soluzioni in grado di offrire immagini nitide e in alta risoluzione, messa a fuoco rapida per immagini perfette anche in condizioni difficili, come scene con scarsa illuminazione, basso contrasto o sorgenti luminose puntiformi, e un livello di dettaglio e di qualità all’altezza di questo grande evento.

In circostanze complesse come quelle di grandi eventi pubblici le tecnologie di imaging possono diventare strumenti di comunicazione e monitoraggio fondamentali: da un lato le soluzioni di videosorveglianza rappresentano elementi imprescindibili per la salvaguardia del grande pubblico, dall’altro soluzioni di videoproiezione e video professionale arricchiscono e intensificano l’esperienza del visitatore.



A Lecce si è tenuto un seminario dedicato ai vostri partner della videoproiezione? Cosa è emerso dal confronto con questi professionisti?

L’incontro con i partner certificati per la commercializzazione dei VideoProiettori XEED ha permesso a Canon di riconfermare la volontà di sviluppo e di crescita nel settore specifico. Al centro del nostro programma ci sono molteplici fattori che il team di Professional Imaging di Canon Italia ha annunciato durante l’incontro.

L’ampiamento della gamma prodotti XEED, le tecnologie esclusive e la concertazione di prodotti nel segmento di mercato in costante evoluzione (4500-7500 Lumens) sono state al centro di un seminario tecnico che ha permesso un momento di prova confronto con modelli simili. Momento topico per affermare le straordinarie abilità e competenze di Canon grazie ai costanti investimenti in ricerca e sviluppo e grazie alla profonda esperienza dell’azienda in ambito imaging, alla sua storia eccellente nei settori Foto e Video.

Non solo prodotto ma anche servizio, e l’esperienza di Canon maturata attraverso diverse tecnologie che Canon negli anni ha posizionato nelle aziende Italiane, sarà un aspetto principale per supportare lo sviluppo del business con i nostri partner, agevolare gestione dei proiettori Canon XEED installati e determinare nuovi livelli di efficienza e prestazioni

L’incontro con i partner ha visto inoltre una importante sessione Commerciale e Mktg, dove il team Canon ha portato una visione del mercato, e ha condiviso le proprie metodologie di sviluppo del business. La complicità e la collaborazione con i partner si consolida attraverso la possibilità utilizzare al massimo delle sue potenzialità l’ecosistema dell’imaging, la capacità di Canon aggiungere valore attraverso le applicazioni.



Il successo dei prodotti Canon deriva da una cultura e una filosofia non comuni. Ce ne può parlare?

Uno dei grandi segreti del successo Canon risiede nell'impegno profuso nell'attività di Ricerca & Sviluppo, nella costante ricerca della qualità e dell'innovazione tecnologica. Canon è sempre stata un'azienda leader nel campo tecnologico ed è costantemente una delle maggiori beneficiarie dei brevetti statunitensi. Canon costruisce il suo presente e il suo futuro grazie a una rete globale di strutture di R&S che capitalizza l'esperienza in ogni area geografica. Inoltre siamo convinti che i partner costituiscano un elemento essenziale delle attività di Canon. Crediamo infatti che solo con la collaborazione e la creazione di nuove sinergie sia possibile abbracciare tutti gli aspetti della realtà di mercato odierni.

A tutto ciò si aggiunge la filosofia Kyosei che sta alla base del nostro brand. Il termine giapponese Kyosei vuol dire "vivere e lavorare insieme per il bene comune", un principio condiviso da tutti i dipendenti di Canon a tutti i livelli della nostra organizzazione. Siamo convinti che un comportamento corretto nella società sia di fondamentale importanza e siamo consapevoli dell'impatto che le nostre attività hanno sui nostri clienti, dipendenti, partner e sul mondo che ci circonda. La filosofia di Canon si fonda sulla convinzione che il progresso è anche il risultato di un'attenzione particolare per le esigenze dell'uomo, sia in ambito personale che professionale. Per tale motivo, l'ampia offerta Canon di tecnologie innovative e sofisticate, che spazia dalla Comunicazione visiva all'Integrazione di sistemi, continua a evolversi in linea con le nostre previsioni sul futuro digitale.



Correlati


Prodotti

Serie 8400: 11 modelli con Power Detector

ELINT IARE

Serie 8400: 11 modelli con Power Detector

Tutti i modelli della serie 8400 si sono evoluti con l’adozione della funzione hardware Power Detector, integrata nel circuito...


Kit per misurare l’attenuazione ottica

TCK-LAN

Kit per misurare l’attenuazione ottica

Una coppia di strumenti, Power meter + Sorgente ottica, per misurare l’attenuazione del segnale nelle tratte di fibra ottica...


Serie SCW, per LNB quattro  o wide band, fino a 8 derivate

LEM Elettronica

Serie SCW, per LNB quattro o wide band, fino a 8 derivate

Una gamma di multiswitch disponibili per calate a 4 o 5 cavi, con 16 User Band per derivata e conformi...


ALSX300: switching +12V / 300 mA

LAEM Elettronica

ALSX300: switching +12V / 300 mA

In questo modello di ultima generazione, a norma CE, è stata particolarmente curata la compatibilità elettromagnetica...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE