PRIMO PIANO

ISE 2019: ecco tutti i numeri dell'evento dei record

Il numero complessivo di visitatori registrati a ISE 2019 è stato di 81.268 - un'altra cifra record per la manifestazione. Il 32% dei presenti ha visitato ISE per la prima volta. La superficie espositiva di ISE, la più estesa di sempre - 56.100 metri quadrati netti – ha ospitato 1.301 espositori. Di questi, 225 (17%) hanno partecipato a ISE per la prima volta.


La 16a edizione di Integrated Systems Europe, che si è svolta a RAI, Amsterdam, dal 5 all'8 febbraio, è stata l'edizione più grande, più ampia e più entusiasmante di sempre - confermandosi come la destinazione internazionale scelta dai professionisti AV.

Oltre a ospitare 15 padiglioni con le ultime tecnologie e le soluzioni per l'integrazione dei sistemi AV, la manifestazione ha fornito il pìù ampio programma di formazione per lo sviluppo professionale della sua storia, estendendo la copertura ai principali mercati verticali.

La superficie espositiva di ISE, la più estesa di sempre - 56.100 metri quadrati netti – ha ospitato 1.301 espositori. Di questi, 225 (17%) hanno partecipato a ISE per la prima volta. Al termine di ISE 2019, il 92% della superficie disponibile per la prossima edizione (ISE 2020) è già stato venduto.

Il numero complessivo di visitatori registrati a ISE 2019 è stato di 81.268 - un'altra cifra record per la manifestazione. Il 32% dei presenti ha visitato ISE per la prima volta. Mercoledì si è stabilito un record assoluto: il numero di presenze giornaliero per qualsiasi fiera organizzata a RAI e venerdì i visitatori hanno superato per la prima volta quota 20mila.

Un tema chiave della manifestazione ha riguardato il modo in cui la tecnologia AV consente alle menti creative di produrre esperienze ad alto valore aggiunto. Un tema esplorato sia durante l’Opening Address tenuto da Bart Kresa, master projection designer, sia nel Keynote di chiusura di Tupac Martir, direttore creativo e co-fondatore di Satore Studio, parte di un programma di sviluppo professionale che ha coinvolto 300 leader di pensiero internazionali, esperti e creativi.

Mike Blackman, Managing Director di Integrated Systems Events, ha commentato: «ISE 2019 si conferma una fiera e una fonte imbattibile di formazione e sviluppo professionale: la destinazione di un settore globale che si riunisce per affari. I nostri Opening Address, Closing Keynote
e i nostri due projection mapping sono state fantastiche vetrine che hanno dimostrato come i professionisti degli eventi e altri soggetti interessati possono sfruttare la tecnologia AV per esprimere tutta la loro creatività».

Il giorno dopo aver tenuto l’Opening Address, Bart Kresa ha svelato in anteprima mondiale, all’esterno dei padiglioni di ISE, la propria scultura in projection mapping. La proiezione dinamica (le immagini erano in costante movimento) è stata effettuata su una struttura alta 5 metri, sincronizzate alla colonna sonora; il tutto ha generato un'esperienza AV coinvolgente e memorabile.

A ISE 2019 altre attività di projection mapping hanno coinvolto l’hotel nhow RAI di Amsterdam, situato proprio accanto al centro espositivo: la sua facciata è diventata ogni serata il telo di proiezione dei video girati durante il giorno a ISE.


Learn. Discover. Be inspired

Presentato con lo slogan "Learn. Discover. Be Inspired ", il programma di aggiornamento professionale di ISE 2019 ha visto un forte coinvolgimento dei comproprietari AVIXA e CEDIA, nonché conferenze organizzate da specialisti dei mercati verticale.
Per la prima volta, il vicino Hotel Okura è stato utilizzato come sede di ISE, ospitando cinque delle dieci conferenze in programma. Le nuove conferenze del programma 2019 sono state: Hospitality Tech Summit di HTNG; Digital Cinema Summit, prodotto in collaborazione con Digital Cinema Report; AGORA, per il mercato dei contesti sportivi, prodotto da MONDO | stadi; Blooloop, specializzato nell'attrarre i visitatori nei parchi a tema è tornati a ISE per la seconda volta con la conferenza attractionsTECH.

AVIXA ha ospitato le sue due conferenze 'What's Next', entrambe sold-out prima dell’inizio di ISE. Queste due conferenze dedicate a strategia e tecnologia si sono focalizzate sulle esperienze AV integrate nei mondi dell’istruzione superiore e dell'impresa. L'associazione ha tenuto anche una serie di sessioni FlashTrack gratuite di 20 minuti presso il proprio stand.

CEDIA, che ha scelto ISE 2019 per dare il via alle celebrazioni del 30° anniversario, ha organizzato nei quattro giorni un programma di aggiornamento professionale formato da oltre 36 corsi diversi, con argomenti relativi ad Abilità tecniche, Tendenze emergenti e Successo aziendale. Inoltre, lo stand di CEDIA ha ospitato gratuitamente ogni giorno i CEDIA Talks su temi di attualità.

Un’altra innovazione di ISE 2019 è stato il teatro Main Stage, nel padiglione 8, dove sono state organizzate presentazioni di leadership di pensiero di alto livello, case study di buone pratiche e tavole rotonde condotte da esperti. I contenuti sono stati forniti da AVIXA, CEDIA, AV Magazine e ISE stesso e le presentazioni sono state trasmesse in streaming dal sito Web di ISE.

Il cuore pulsante di ISE è la sua fiera, e gli espositori di ISE 2019 ancora una volta hanno approfittato dell'occasione per presentare nuovi prodotti e le loro ultime soluzioni. Tra le tendenze tecnologiche in evidenza i display 8K, la tecnologia Smart Building, Internet of Things, device dotati di intelligenza artificiale; la continua progressione della tecnologia per conferenze e collaborazione, Projection Mapping 3D; una scelta sempre più ampia di LED display curvi, flessibili, trasparenti, con pixel pitch sempre più piccolo; e ulteriori sviluppi in AV su IP e rete audio.

Per AVIXA e CEDIA, l'evento ha offerto l'occasione perfetta per presentare le loro varie iniziative per il 2019 nelle aree dello sviluppo professionale e della rappresentanza del settore.



Correlati


Prodotti

Distribuzione TV in fibra ottica

GALAXY

Distribuzione TV in fibra ottica

Il nuovo catalogo Galaxy dedica una sezione specifica ai prodotti per la distribuzione del segnale in fibra. Completa la ...


Nuova gamma “ABFA..L – ABFA/C..L”  tutti con filtro LTE a bordo

LAEM Elettronica

Nuova gamma “ABFA..L – ABFA/C..L” tutti con filtro LTE a bordo

Gli amplificatori da interno autoalimentati vengono sostanzialmente impiegati come amplificatori di...


SAT 32: distribuzione centralizzata fino a 32 transponder

LEM Elettronica

SAT 32: distribuzione centralizzata fino a 32 transponder

Questa centralina utilizza la tecnologia digitale per distribuire fino a 32 transponder da 36 MHz...


7470 e 7470/2: prestazioni e design

ELINT IARE

7470 e 7470/2: prestazioni e design

L’amplificatore di linea autoalimentato è un prodotto da installare all’interno di un appartamento, pensato...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE