PRIMO PIANO

Dal 2021 ISE a Barcellona

Integrated Systems Events, organizzatore di ISE (Integrated Systems Europe), ha annunciato che l’edizione 2021 si terrà dal 2 al 5 febbraio presso la Gran Via, parte del complesso fieristico Fira de Barcelona.


Barcellona diventerà la sede permanente della fiera più grande fiera di integrazione di sistemi e sistemi audiovisivi al mondo.

La decisione di trasferire ISE da Amsterdam a Barcellona è stata presa dopo aver simulato per 18 mesi l’impatto sulla redditività, nell’ipotesi che Amsterdam venisse confermata.

ISE, con un incremento annuo di espositori e partecipanti vicina al 10% e con previsioni di crescita del 5% fino a 2021 (mercato AV internazionale), avrà bisogno uno spazio espositivo superiore a quello disponibile a RAI. Per questo motivo è stata selezionata una nuova location.

Quest'anno ISE ha registrato quasi 81 mila partecipanti, di cui 22mila hanno visitato la fiera per la prima volta. Gli espositori sono stati 1300 circa su una superficie netta di 53mila metri quadrati, distribuita su 15 padiglioni. Si prevede che nel 2019 ISE crescerà ulteriormente.

Mike Blackman, Managind Director di Integrated Systems Events, ha commentato: «RAI e Amsterdam hanno fornito una location fantastica, sono stati grandi partner e hanno contribuito al successo della nostra manifestazione. Ma la richiesta degli espositori e il continuo aumento del numero di partecipanti hanno dimostrato che la limitata superficie espositiva rischiava di rallentare lo sviluppo di ISE. Nonostante tutti i nostri sforzi, siamo giunti alla conclusione che questo problema non poteva essere risolto con la nostra permanenza ad Amsterdam».

«Abbiamo coinvolto espositori e visitatori per realizzare una ricerca estesa e approfondita; prima di prendere questa importante decisione abbiamo visitato numerosi e importanti centri espositivi europei. Annunciando il passaggio a una delle strutture congressuali più vaste e prestigiose d'Europa, ora possiamo continuare a concentrarci sulla creazione di un'esperienza unica per tutti e pianificare con fiducia lo sviluppo a lungo termine. Allo stesso tempo, ci impegneremo affinché le restanti due edizioni di ISE a RAI Amsterdam siano le migliori della sua illustre storia e un modo adeguato per concludere il nostro rapporto con la fiera e la città, che dura da 14 anni».



Il parere di AVIXA e CEDIA

Labuskes, CEO di AVIXA, ha commentato: "Il nostro modo di pensare a questa decisione è stato motivato dal desiderio di servire e offrire valore ai nostri membri, partecipanti ed espositori all'ISE. Possiamo raggiungere meglio questi obiettivi in una sede che può evolvere con noi e continuare a riflettere il mercato in cui lavoriamo. Il continuo successo di ISE e la crescita prevista nel business AV richiedeva una scelta anticipata. Sono lieto di questa decisione, necessaria per gestire gli eventi e assicurare una transizione fluida".

Tabatha O'Connor, Presidente e Amministratore Delegato di CEDIA Global, ha commentato: "Non solo la nuova sede è all'avanguardia per la nostra manifestazione, ma la città di Barcellona è una delle più vivaci ed emozionanti d'Europa. È la scelta perfetta per un'esposizione e un'industria in crescita che genera creatività e commercio".

Fira è una delle principali organizzazioni fieristiche europee ed è strettamente legata al marchio di Barcellona, una città con oltre un secolo di tradizione fieristica. Il suo contributo economico annuale alla città di Barcellona e ai suoi dintorni è stimato in oltre 2.600 milioni di euro. Fira è un consorzio formato dal Comune di Barcellona, la Generalitat catalana e la Camera di commercio di Barcellona, che combina la proprietà pubblica con la gestione autonoma delle imprese.
Entrambe le edizioni ISE 2019 e 2020, le più grandi e di maggior successo nella storia di ISE si svolgeranno presso il quartiere RAI di Amsterdam.
Ulteriori informazioni sul trasferimento a Barcellona per espositori e partecipanti saranno disponibili da un webcast live, ospitato sul sito web ISE (www.iseurope.org) alle 13:00 CET di giovedì 19 luglio.



Correlati


Prodotti

Cavi LAN Made in Italy  categoria superiore

CAVEL

Cavi LAN Made in Italy categoria superiore

Il cablaggio dell’Infrastruttura fisica Multiservizio passiva esige una scelta di qualità: i cavi LAN dovranno essere...


CT379/5: HDMI/USB Over IP con IR

ALPHA ELETTRONICA

CT379/5: HDMI/USB Over IP con IR

Una coppia di extender capace di aumentare fino a 100 metri la lunghezza di un collegamento HDMI, utilizzando un solo...


FXXLTE e FPSLTE: taglio ai canali 59 o 60 FNCCLTE: a norma CEI 100-7

LAEM Elettronica

FXXLTE e FPSLTE: taglio ai canali 59 o 60 FNCCLTE: a norma CEI 100-7

I nuovi filtri LTE da palo e da innesto di Laem Elettronica sono disponibili con taglio a 790 MHz...


Examiner: flessibile, compatto e multiuso

ROVER LABORATORIES

Examiner: flessibile, compatto e multiuso

Un analizzatore di segnali RF con interfaccia ASI, SDI e Video da impiegare in una variegata possibilità di combinazioni...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE