PRODOTTI

Black Diamond: quando la luce è esagerata

Sviluppato per assorbire fino al 90% della luce ambiente, il telo Black Diamond può equipaggiare schermi fissi a cornice tradizionale, anche di velluto, oppure schermi rigidi senza bordo, chiamati anche zero edge.


Volume: SIAV_04_16 - Pagine: da 120 a 121



Le sale home multimedia sono sempre più richieste nelle residenze dove alla tecnologia viene riconosciuto un concreto valore aggiunto. Il problema generato dalla presenza della luce ambiente, però, rappresenta una variabile da non sottovalutare, sia che provenga dall’esterno oppure da corpi illuminanti dell’arredo. In ogni caso, nelle sale home multimedia, il presupposto di partenza è proprio la flessibilità d’uso: quindi poter leggere, lavorare con il laptop, guardare un contenuto video oppure giocare con i videogame. Per questi motivi Screen Innovation ha sviluppato il telo Black Diamond: per garantire un rapporto di contrasto elevato alle immagini provenienti da un proiettore anche quando l’ambiente è ben illuminato.



Made in Austin, Texas

Fondata nel 2004 a Austin in Texas, nel garage di Ryan Gustafson, Screen Innovation produce negli USA gli schermi di proiezione. Il catalogo è ampio e spazia dalle applicazioni residenziali a quelle commerciali, con i teli Black Diamond e Slate che offrono prestazioni particolari per la capacità di assorbire la luce ambiente in modo consistente. Come è noto, una proiezione efficace in termini di resa cromatica e rapporto di contrasto dovrebbe richiedere un ambiente il più possibile oscurato. Purtroppo, però, non è sempre possibile ottenere una simile condizione ambientale. Il telo Black Diamond promette di risolvere proprio queste problematiche, tipiche dove la luminosità ambiente non può essere ridotta. Questo telo è disponibile per due categorie di schermo: Zero Edge, che si caratterizza per la mancanza del bordo e Fixed per installazioni a telaio fisso. Inoltre, esiste anche una versione a pellicola per retroproiezioni, anche su superfici curve.



Tre modelli

Il Black Diamond viene prodotto in tre versioni:
– Black Diamond 2.7
– Black Diamond 1.4
– Black Diamond 0.8
che si differenziano per colore, guadagno, assorbimento della luce ambiente e angolo di visualizzazione. Tutti gli schermi equipaggiati con Black Diamond possono essere realizzati con una altezza massima di 140 cm. La larghezza, invece, può raggiugere dimensioni considerevoli, fino a oltre 45 metri.



Serie 7, con Black Diamond

La Serie 7 rappresenta la gamma più raffinata di Screen Innovation. Sono disponibili due principali versioni: Fissa e Motorizzata, con teli Black Diamond da 0,8 - 1.4 e 2,7. Alle dimensioni standard, la società texana aggiunge anche la possibilità di richiedere formati custom, per soddisfare ogni particolare soluzione.



Zero Edge, con Black Diamond

La Serie 7 Zero Edge con telo Black Diamond si realizza montando il telo su una superficie rigida, soluzione che garantisce una cornice quasi invisibile, di soli 10 mm. Inoltre, è possibile montare lungo il perimetro, dietro lo schermo, le strisce Led per caratterizzare una particolare atmosfera.



Black Diamond Rear Pro film

Quando è necessario installare uno schermo di retroproiezione è possibile applicare alla superficie rigida la pellicola Black Diamond Rear Pro, disponibile nelle versioni 1,4 e 0,8.
Le applicazioni sono numerose e diverse:
– proiezioni in ambiente domestico;
– proiezioni in locali commerciali, dalle vetrine alle show room;
– proiezioni in strutture di simulazione, dove la configurazione in edge blending richiede superfici di visione perfettamente simmetriche.
La superficie di supporto alla pellicola Black Diamond Rear Pro più essere realizzata con vetro oppure materiale acrilico, perfettamente planare oppure curva. Queste prestazioni consentono ai creativi di progettare con la massima libertà ambienti contraddistinti da un’identità specifica.



Correlati


Prodotti

Regolamento CPR UE 305/11  introduzione e gestione

CAVEL

Regolamento CPR UE 305/11 introduzione e gestione

Questo documento descrive e spiega come Italiana Conduttori si fa garante della Certificazione dei propri cavi, in base...


AOT-STC, terminale ottico da Appartamento. COR-STC, ricevitore ottico da Condominio

ROVER LABORATORIES

AOT-STC, terminale ottico da Appartamento. COR-STC, ricevitore ottico da Condominio

Due ricevitori ottici che si differenziano per la presenza di un...


CSOE: due configurazioni per distribuzione o servizi

TCK-LAN

CSOE: due configurazioni per distribuzione o servizi

Il Centro Stella Ottico di Edificio è stato pensato per attivare rapidamente i servizi richiesti dai...


Selfsat Snipe: piatta e motorizzata

AURIGA

Selfsat Snipe: piatta e motorizzata

Con il supporto del GPS si orienta automaticamente sul satellite selezionato. Adeguata a mezzi mobili come camper, barche...



APPROFONDIRE

BENESSERE & SALUTE